martedì, 16 ottobre 2018 - 13:46
Home / Notizie / Anteprime / DS 3 Cafè Racer: la nuova versione limitata della compatta francese
DS 3 Cafè Racer

DS 3 Cafè Racer: la nuova versione limitata della compatta francese

Tempo di lettura: 2 minuti.

DS 3 non smette di sorprendere grazie a versioni sempre nuove e raffinate. La più piccola del Marchio premium francese, così apprezzata dai giovani, si rilancia rieccheggiando un indovinato parallelismo tra il mondo dei Cafè Racer, molto famoso in Francia, e le qualità che l’hanno resa famosa: nasce così DS 3 Cafè Racer, edizione limitata della compatta francese.

Chi fosse di passaggio può ammirare la nuova edizione limitata nel cuore di Parigi, al DS World Paris (33 rue François 1er, poco più di un chilometro dall’Arco di Trionfo), ammirando allo stesso tempo un’esposizone di moto, fotografie e oggetti che faranno da cornice a DS 3 Cafè Racer.

Il mondo Cafè Racer è sinonimo di provocazione, con creazioni contemporaneamente aggressive e neo-vintage, con chiari tratti di ispirazione al mondo della moda, del lifestyle, della letteratura e, indissolubilmente, del mondo delle due ruote. Icona della moda e della sua generazione, anche DS 3 segna la sua epoca, proponendo un’interpretazione di questo reale fenomeno sociale.

DS 3 Cafè Racer

Ispirata al lavoro di preparatori geniali come Shinya Kimura, al concetto di wabi sabi (raffinatezza minimal) ed eventi come Wheels and Waves, la DS 3 Cafè Racer rappresenta quindi un’edizione unica nel suo genere e ultra personalizzata, nata dall’incontro tra la Casa automobilistica e BMD Design.

Il principale elemento di personalizzazione è il tetto, in tinta crème Parthénon, decisamente vintage, su cui è stata applicata a mano un’opera esclusiva ed eccezionale, sottile riferimento al Marchio DS e al movimento Café Racer. Una grande attenzione al dettaglio sottolineata dai cerchi in lega diamantanti da 17” Bellone nero lucido e dalle varie tinte a contrasto proposte per la carrozzeria: Nero Perla, Blu Zaffiro, Verde Zaffiro e Rosso Rubino completano la superba tinta Grigio Platinum, che rivela la forte personalità di DS 3 Cafè Racer.

DS 3 Cafè Racer sarà in esposizione fino al 18 giugno al DS World Paris. Non è da escludere l’arrivo sul mercato italiano come già successo con altre edizioni limitate della piccola francese.

DS 3 Cafè Racer

L’universo Cafè Racer

Il termine Café Racer, nato nella Gran Bretagna dell’anteguerra, si è diffuso dall’inizio degli anni ’60 tra i biker britannici che, in sella alle loro moto, scorrazzavano per vie di Londra, passando da un caffè all’altro. Avevano l’abitudine di modificare le loro moto, per renderle più leggere possibile, dando vita a un mix di estetica radicale e sobria.

La tendenza si è poi diffusa in tutta Europa e oltre (in particolare in Giappone e in America). Oggi, in tutto il mondo, questi artisti creano nei loro garage esemplari a “due ruote” eccezionali, dall’aspetto essenziale ed elegante insieme, rendendo omaggio a un passato glorioso, comunque rivolto al futuro.

Lo stile Café Racer è ormai sinonimo di lusso con un tocco di rock, di creazione minimal e neo vintage. La sua influenza supera ampiamente l’ambiente dei motociclisti, e tocca mondi diversi, come la moda, lo stile di vita, la letteratura e la stampa…

 

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

e-tron

Audi e-tron, una nuova dimensione di guida

Ormai della nuova Audi e-tron conosciamo praticamente tutto, specie dopo la presentazione in pompa magna …

something