in

Easypark ora funziona anche con Android Auto: più facile cercare parcheggio

android auto easypark
Tempo di lettura: < 1 minuto

Dopo la disponibilità per gli utenti di CarPlay, EasyPark da oggi è attivo anche con Android Auto. Gli utenti che posseggono uno smartphone con software Android possono infatti iniziare ad usare i servizi EasyPark per la gestione o la ricerca del parcheggio direttamente in vettura, collegando il proprio device sul quale è installata l’app.

Al fine di offrire ai nostri utenti un servizio leader a livello mondiale, è importante sviluppare e innovare costantemente la nostra offerta. Rendere la nostra tecnologia disponibile anche su Android Auto, consente a EasyPark di offrire un’esperienza di parcheggio più semplice” afferma Johan Birgersson, CEO di EasyPark Group.

EasyPark su Android Auto: cosa cambia ora

L’integrazione di EasyPark su Android Auto permette di utilizzare l’app e i servizi EasyPark sul display delle auto della maggior parte dei brand automobilistici. Oggi, oltre l’80% delle vetture di nuova produzione supporta il mirroring del telefono sul display dell’auto tramite Android Auto, Apple CarPlay o entrambi: ciò permette a EasyPark di poter essere utilizzato su gran parte del parco auto mondiale. 

EasyPark è disponibile su Android Auto scaricando l’ultimo aggiornamento dell’app e copre le migliaia di città in cui è attivo il servizio. Per poter utilizzare l’app EasyPark è necessario disporre di un telefono Android con versione Android 9 o successive e che la vettura utilizzata supporti Android Auto. Android e Android Auto sono marchi di Google LLC.

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

    Loading…

    0
    Nissan X-Trail 2022

    Nissan X-Trail 1.3 DIG-T 160 CV: prova su strada, interni, prezzi

    polizia san donato milanese

    Senza patente da 36 anni, sorpreso a un posto di blocco: la multa è da record