giovedì, 14 dicembre 2017 - 11:19
Home / Notizie / Ecologia / Ecobonus Mercedes: il futuro non è solo elettrico
ecobonus mercedes

Ecobonus Mercedes: il futuro non è solo elettrico

Tempo di lettura: 2 minuti

È attivo fino al 31 dicembre 2017 l’ Ecobonus Mercedes che permette ai clienti della Stella di usufruire dell’agevolazione economica messa a punto dalla Casa tedesca per rinnovare il parco auto circolante nell’ottica della riduzione dei consumi.

Se si pensa che a cavallo degli anni ’90 una normale Classe C arrivava ad emettere fino a 230 g/km di CO2, oggi con i motori moderni stellati, tra i quali spicca il 2.0 OM654 la soglia dei 100 gr/km è reale, per avvicinarsi ai 95 g/km (ciclo WLTP/RDE) che entrerà a norma di legge a partire dal 2021. Minori emissioni significano minori consumi, ecco perché Mercedes-Benz ha investito la bellezza di 3 miliardi di euro sulla propulsione a gasolio, in un momento nel quale ibride ed elettriche continuano giustamente a essere in cima alla lista delle varie case.

Tornando all’ Ecobonus Mercedes, il contributo previsto per il rientro della vostra auto (da Euro 1 a Euro 4) è di 2.400 euro (più la valutazione del vostro usato) per chi sceglie di modernizzarsi e passare alle nuove generazioni di motori Diesel Euro 6, ibridi ed elettrici della Stella. Sono invece 1.200 gli euro di bonus per chi sceglie la smart elettrica, già in grado di coprire un’autonomia di 160 km in città, più che sufficienti a coprire percorrenze di più giorni con una sola ricarica.

Questa nuova, importante iniziativa, estesa a livello europeo, sottolinea ancora una volta l’impegno del Gruppo Daimler nella ricerca di soluzioni in grado di rendere la mobilità sempre più sostenibile. Non per questo Mercedes-Benz ha dimenticato altri tasselli chiave del suo futuro: uno di questi è il recente lancio del Marchio indipendente EQ, la nuova famiglia di automobili 100% elettriche della Stella, parallelamente alla progressiva ibridizzazione delle motorizzazioni diesel e benzina tradizionali.

ecobonus Mercedes

Spazio quindi al diesel che ha ancora tanto da dire, tanto che nella Ecobonus Run organizzata da Mercedes-Benz Italia per la presentazione alla stampa della promozione, un’esemplare di Classe E 220d 4Matic All-Terrain da poco sul mercato, già equipaggiata con il nuovo 2.0 diesel, è riuscito, in condizioni di utilizzo normali, a coprire una percorrenza vicina ai 100 km con poco meno di 4 litri di gasolio, nonostante il peso della vettura e la trazione integrale.

Senza dimenticare che l’ Ecobonus è valido sul rientro di un usato di proprietà da almeno 6 mesi e va a sommarsi con le attuali promozioni presenti sulla gamma. A titolo d’esempio una Classe A 200d ben equipaggiata con finanziamento su 36 mesi/100.000 km verrebbe a costarvi, grazie all’Ecobonus Mercedes, 339 euro al mese contro i 389 euro di norma. Un bel risparmio non trovate? Senza considerare la salvaguardia del portafoglio su una distanza stimata di 100.000 km, circa 1.790 euro rispetto a una Classe A 180d del 2008.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Cortina d'Ampezzo

Audi e-tron: l’elettrica dei quattro anelli a Cortina d’Ampezzo nel 2018

Tempo di lettura: 2 minutiLa partnership annunciata tra Enel e Audi, da noi riportata solo qualche giorno fa, era …