in

Del Punta-Tognarini con Autoappassionati.it alla Dakar 2020

Dakar 2020
Tempo di lettura: < 1 minuto

Le settimane di preparativi sono finalmente concluse per il Can-Am e, per la prima volta nella sua giovane storia, anche Autoappassionati.it è pronta ad affrontare la Dakar 2020 insieme all’equipaggio Del Punta-Tognarini, n. di gara 432. 

Una nuova avventura al fianco di un equipaggio esperto, consapevole che la Dakar 2020, per la prima volta da disputarsi in medio oriente, dopo la parentesi sud americana, sarà una sfida come ogni anno ricca di ogni tipo di insidie, fino al traguardo fissato per il prossimo 17 gennaio. 

Rispetto allo scorso anno, i ragazzi della HRT Technologies hanno apportato modifiche radicali alla vettura: ammortizzatori specifici, sospensioni, rinforzi, due nuovi serbatoi interni da 60 litri ciascuno, un nuovo parabrezza, lo scarico laterale e la flangia sulla turbina imposta dal nuovo regolamento che ha reso obbligatoria una nuova mappatura della centralina. 

A modifiche avvenute, l’auto è stata prima verificata in Italia per poi arrivare in Francia dove ha avuto il benestare per l’imbarco con il numero di gara, il 432, insieme al resto del R-Team che schiera anche due Mitsubishi ed un camion di assistenza veloce. 

R-Team, il team per il quale correrà l’equipaggio Del Punta-Tognarini, è la squadra italiana che schiera più mezzi al via in questa Dakar 2020 (due Mitsubishi e due camion) pronta a segnare un nuovo capitolo della sua storia con il debutto in un nuovo territorio, per un totale di 7.500 km da percorrere in Arabia Saudita, con la bandiera verde in programma il prossimo 4 gennaio a Jeddah. 

Vi terremo aggiornati! Intanto, ecco il teaser della Dakar 2020

Dì la tua

FCA PSA fusione ufficiale

FCA PSA: la fusione è ufficiale! Le dichiarazioni dei protagonisti

Suzuki e Opera On Ice

Suzuki tra le stelle di Opera On Ice per lo spettacolo di Natale