in

Fiat Abarth Pulse: con lo Scorpione potrebbe essere così [RENDER]

fiat pulse abarth render
Tempo di lettura: 2 minuti

Ancor prima che Fiat rendesse ufficialmente il nuovo Fiat Pulse, un noto sito Web brasiliano aveva già rivelato l’arrivo di una versione Abarth. Una mezza verità che darebbe un nuovo slancio al Marchio dello Scorpione, 72 anni compiuti, fermo alla sole 595 e 695 a listino.

Un altro sito Web ha confermato queste informazioni ed un renderista ha scelto di disegnare il possibile aspetto finale della Fiat Pulse Abarth. Si tratta di Kleber Silva, designer noto già conosciuto in precedenza per altri rendering molto originali e sicuramente in grado di far discutere.

Fiat Pulse Abarth: ecco cosa si nasconderebbe sotto la carrozzeria

In base a quanto emerso, la versione ad alte prestazioni del nuovo SUV compatto brasiliano monterebbe un motore turbo a quattro cilindri da 1.3 litri, lo stesso che Stellantis attualmente usa su Jeep Compass, Renegade e Fiat Toro. Con l’alimentazione ad etanolo specifica per il mercato sudamericano, il propulsore riesce a sviluppare ben 182 CV di potenza. Nonostante questo Abarth potrebbe utilizzare una configurazione ancora più potente del powertrain.

Altra carta che lo Scorpione si giocherebbe sarebbe quella di modificare anche le sospensioni e l’impianto frenante per rendere la Pulse Abarth, per ora frutto della fantasia di Silva, molto divertente da guidare. L’altezza da terra verrebbe ridotta grazie alle modifiche apportate alle sospensioni mentre l’impianto frenante adotterebbe dischi e pinze maggiorati. 

Fiat Pulse Abarth: Kleber Silva ipotizza la versione ad alte prestazioni

La casa automobilistica torinese si occuperebbe del design della Fiat Pulse Abarth, cosa ipotizzata da Silva in alcuni render che vi mostriamo.

Il designer brasiliano ha deciso di realizzare questo progetto non appena è giunta la notizia di un possibile arrivo sul mercato di questo veicolo. Guardando le immagini possiamo vedere la presenza di nuovi paraurti, della scritta Abarth sulle portiere e altri dettagli che lo rendono ben visibile e diverso dal modello standard.

Maggiori informazioni su questo modello potrebbero arrivare nel corso del 2022. Bisogna anche considerare la popolarità che un veicolo simile darebbe allo storico brand torinese nel mercato latinoamericano. Fino ad ora la Fiat Pulse standard ha già acquisito un certo successo in Brasile con oltre 5500 unità preordinate in sole 96 ore dall’apertura degli ordini!

Autore: Alessio Richiardi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0

    In contromano con un TIR sulla Torino-Savona a 90 km/h [VIDEO]

    BMW m4 Maradona

    All’asta le auto di Diego Armando Maradona: la prima è la BMW M4 del 2017