mercoledì, 24 ottobre 2018 - 1:15
Home / Notizie / Curiosità / Fiat: grande successo della prima edizione del “124 Spider Legend Tour”

Fiat: grande successo della prima edizione del “124 Spider Legend Tour”

Tempo di lettura: 2 minuti.

Con la trionfale parata per le strade di Roma si è concluso il “124 Spider Legend tour”, il primo raduno ufficiale della nuova roadster Fiat che ha premesso di apprezzare le doti dinamiche della vettura attraverso paesaggi mozzafiato, tra le storiche città etrusche e il Terminillo, sino alle vie della Città Eterna.

Dopo aver percorso quasi 700 km in tre giorni, attraversando le regioni di Lazio e Umbria, si è concluso a Roma il suggestivo “124 Spider Legend tour”, il primo raduno ufficiale della nuova roadster Fiat. Spettacolare la parata con la quale i 19 esemplari partecipanti hanno sfilato lungo via del Corso, il Colosseo e l’Altare della Patria. Il tutto circondato dall’entusiasmo dei numerosi curiosi assiepati ai bordi delle vie.

Partita venerdì 7 ottobre, dopo un giro in pista sul circuito di Vallelunga, la carovana di “124 Spider Legend tour” ha toccato le millenarie città etrusche di Tarquinia, Civita Bagnoregio e Viterbo. Il tour è poi proseguito sabato con un itinerario che ha celebrato la potenza della natura, tra Spoleto e il Terminillo, mentre domenica la carovana ha sfilato nella Città Eterna tra le Terme di Caracalla e il Colosseo. Oltre a godersi il piacere della guida su strade di forte impatto scenico, gli equipaggi lungo il percorso si sono sfidati in prove di regolarità e di abilità, come la prova di regolarità di salita al Terminillo e lo slalom nel paddock dell’Autodromo di Vallelunga.

Al termine della tre giorni sono stati premiati sia l’equipaggio che ha raggiunto il miglior punteggio nelle prove sia quello che è giunto da più lontano, più precisamente dalla Val d’Aosta con circa 800 km percorsi per vivere il primo “124 Spider Legend tour”. Inoltre, tra i partecipanti alla manifestazione, è stato premiato il primo proprietario italiano della nuova Fiat 124 Spider (acquistata a dicembre 2015, nell’edizione limitata 124 Anniversary) mentre una targa speciale è stata assegnata al presidente del Registro Storico Fiat che ha partecipato al tour, sottolineando così il senso di continuità con la leggendaria 124 Spider del 1966. E non a caso l’evento ha coinvolto anche i possessori delle storiche Fiat 124 Spider, il modello nato nel 1966 da cui prende l’ispirazione la nuova 124 Spider.

L’appuntamento è alla prossima edizione, con le emozioni uniche che solo la nuova Fiat 124 Spider è in grado di far vivere.

Autore: Mauro Giacometti

Classe 88. Automotive Engineering. Mi piace la musica, ma… non quella bella, principalmente quella di cattivo gusto e che va di moda per poche settimane. Amo sciare, ma non di fondo: non voglio fare fatica. La mia auto ideale? Leggera, una via di mezzo tra una Clio Rs e una Lotus Elise. Ma turbo! Darei una gamba per possedere una “vecchia gloria” Integrale.

Potrebbe interessarti

elica del DNA

L’elica del DNA opera di due Jaguar un po’ speciali [VIDEO]

Quando la sportività ce l’hai nei geni, è difficile non cogliere l’occasione di dimostrarlo al …

something