giovedì, 19 luglio 2018 - 19:11
Home / Archivio / Hankook e MINI sempre più insieme
Autoappassionati

Hankook e MINI sempre più insieme

Tempo di lettura: 2 minuti.

Il produttore di pneumatici premium Hankook è stato scelto dal gruppo BMW per il primo equipaggiamento dei nuovi modelli MINI appena presentati: ONE, ONE D, COOPER, COOPER D e COOPER S.

Già la prima generazione dell’utilitaria premium del gruppo BMW aveva come primo equipaggiamento gli pneumatici Hankook dal 2011.

Il portafoglio di fornitura Hankook è stato decisamente ampliato per venire incontro alla nuova versione della sportiva utilitaria premium. Oltre alla dotazione di pneumatici base ‒ di 15 pollici per i modelli ONE e COOPER e di 16 pollici per il modello COOPER S ‒ è disponibile, per la prima volta, anche una versione particolarmente sportiva da 17 pollici.

Oltre alle versioni standard, Hankook fornisce per i 16 e 17 pollici anche l’Hankook Runflat System (HRS) con capacità di marcia in condizioni di emergenza.

Vengono utilizzati diversi modelli estivi, che supportano efficacemente la guida sportiva e diretta della MINI, rispettivamente alla potenza del motore. Per l’impiego sul mercato nordamericano, il produttore di pneumatici fornisce anche un modello quattro stagioni in tutte e tre le misure: 15 pollici, versione standard, e 16 – 17 pollici in versione runflat.

Questo ampliamento del portafoglio del primo equipaggiamento rispecchia le relazioni sempre più strette con il gruppo BMW. Oltre che sulla MINI, gli pneumatici Hankook sono già primo equipaggiamento su altri cinque modelli della casa automobilistica premium di Monaco di Baviera (BMW Serie 1, 3, 4, 5 e X5).

Il telaio della MINI, con il suo comportamento di guida simile a quello di un go-kart, pone delle particolari sfide agli pneumatici, che devono trasferire alla strada la potenza del veicolo in modo ideale, al fine di sostenere al meglio il tipico carattere della MINI.

“Abbiamo dimostrato che i nostri pneumatici estivi e quattro stagioni sottolineano in modo ideale le caratteristiche di guida dinamiche della MINI, senza trascurare importanti parametri di sicurezza ed ecologia, quali l’aderenza sul bagnato e la resistenza al rotolamento” spiega il laureato ingegnere Klaus Krause, direttore del centro di sviluppo europeo di Hankook.

Oltre agli pneumatici ad alte prestazioni Ventus Prime2, utilizzati dal 2011 nel primo equipaggiamento della MINI, Hankook è ora rappresentata nel primo equipaggiamento anche con il prodotto di punta Ultra High Performance Ventus S1 evo², con il Kinergy Eco chemassimizza l’efficienza energetica e con lo pneumatico quattro stagioni Optimo H426 per il mercato nordamericano.

Autore: Matteo Di Lallo

Potrebbe interessarti

Binomio al vertice per DS Virgin Racing nella tappa argentina della Formula E

Tempo di lettura: 2 minuti. Il Team DS Virgin Racing sbarca fiducioso in America del Sud per l’ePrix di Buenos …

something