venerdì, 18 Settembre 2020 - 22:51
Home / Notizie / Attualità / I-Link by Leasys: cos’è e come funziona il nuovo servizio?
I-Link by Leasys

I-Link by Leasys: cos’è e come funziona il nuovo servizio?

Tempo di lettura: 2 minuti.

Presentato in occasione del lancio delle nuove Alfa Romeo Stelvio e Giulia MY2020, I-Link by Leasys è un nuovo servizio pensato per venire incontro alle nuove forme di mobilità condivisa, dettate dai nuovi trend di mercato.

Disownership e sharing hanno portato alla nascita di I-Link by Leasys nasce dall’incontro di questi due trend, per soddisfare tutti quei clienti con l’attitudine alla condivisione, che cercano nuove soluzioni di mobilità, intelligenti, innovative e soprattutto tecnologiche, che vadano al di là del semplice risparmio economico.

Cos’è I-Link by Leasys?

I-Link si basa sullo stesso principio: la condivisione dell’auto con una comunità ristretta di persone, non con tutti. Infatti i clienti Leasys possono condividere la propria auto con amici e parenti, fino ad un massimo di dieci, senza bisogno di scambiarsi le chiavi, grazie al semplice utilizzo della app dedicata, attraverso la quale sarà possibile geolocalizzare la vettura, aprirla, metterla in moto e chiuderla. Con I-Link il player, l’intestatario del noleggio, crea la sua community, proprio come un gruppo WhatsApp, e può anche decidere di condividere con gli altri membri che utilizzano l’auto la spesa del canone mensile. La app, in base al tempo di utilizzo dell’auto, calcola il rimborso che ogni membro della community deve riconoscere al player. Ogni utilizzatore, dopo essersi registrato, può individuare l’auto tramite la geolocalizzazione, prenotarla in base alla disponibilità ed aprirla semplicemente avvicinando il proprio smartphone e digitando il proprio codice personale, evitando così lo scambio fisico delle chiavi. Inoltre ogni membro sulla app può consultare i dati relativi al proprio utilizzo dell’auto.

  • I-Care è il sistema di info-mobilità e telediagnosi da remoto che permette di monitorare i propri veicoli da remoto e intervenire in caso di necessità.
  • I-Quote che permette ai driver di configurare e quotare in autonomia i veicoli desiderati nel rispetto delle regole imposte dalla car policy aziendale;
  • I-Fleet E’ il portale grazie al quale il cliente può monitorare la sua flotta in ogni momento della giornata, può consultare le promozioni attive e gestire i servizi inclusi nel proprio contratto con la possibilità di attivare on line le offerte a lui dedicate
  • Leasys App è l’applicazione mobile, disponibile per IOS e Android, pensata per assistere in qualsiasi momento i driver nella gestione del proprio veicolo e accedere alle molteplici funzionalità legate all’utilizzo dello stesso come ad esempio effettuare una richiesta di Soccorso Stradale,  trovare il Centro di Assistenza o il distributore di carburante più vicino.
  • I-Share è l’app che consente ai dipendenti di un’azienda di prenotare un’auto della flotta non assegnata in base alle proprie esigenze lavorative. Ciò consente all’azienda di ottimizzare le vetture in pool e permette anche ai dipendenti non assegnatari di un mezzo, di usarne uno in caso di necessità.

I-Link by Leasys arriverà sul mercato italiano a Marzo 2020 e sarà lanciato nel corso del 2020 anche negli altri paesi in cui è presente Leasys. 

Autore: Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Potrebbe interessarti

archiproducts next

ArchiproductsNEXT: alla Milano Design City protagonista la mobilità sostenibile

Saranno gli spazi di Archiproducts Milano, via Tortona 31, dal 28 settembre al 10 ottobre …