in

I nuovi pneumatici Hankook scelti da BMW X5

Tempo di lettura: 2 minuti

Il produttore di pneumatici Hankook procede con la propria politica offensiva nel segmento premium delle case automobilistiche tedesche, fornendo degli pneumatici Ultra High Performance quale primo equipaggiamento per la nuova generazione della BMW X5.

Fin dal suo lancio nel mercato, anche il veicolo di tendenza nel campo degli Sports Activity Vehicle della casa automobilistica di Monaco di Baviera sarà equipaggiato per la prima volta con gli pneumatici dalle prestazioni top di Hankook. Il nuovissimo pneumatico Ventus S1 evo² per SUV verrà realizzato con una caratterizzazione sportiva e dinamica ideale per questa categoria di veicoli. Sarà disponibile anche sul mercato dei ricambi a partire dalla primavera del 2014 nelle dimensioni da 17 a 22 pollici, con le misure del battistrada da 225 a 315.

La BMW X5 è il quinto modello del gruppo BMW ad essere dotato del primo equipaggiamento Hankook Tire. La tecnologia d’avanguardia del Ventus S1 evo2 SUV con il suo battistrada multiraggio e la carcassa a doppio strato in rayon assicura il massimo punto di contatto con lo pneumatico in qualsiasi condizione. Impressionanti sono non solo le eccezionali caratteristiche di riduzione dell’aquaplaning dello pneumatico ma anche il suo ottimo contatto sulla strada per un perfetto equilibrio in condizioni di fondo stradale sia asciutto che bagnato. Il controllo della guida e la sicurezza alle alte velocità sono state infine significativamente migliorate. L’innovativo disegno dei tasselli a tre strati ispirato dal DTM con la sua speciale disposizione a scalare dei blocchi esterni della spalla assicura un miglior punto di contatto dello pneumatico che man mano aumenta con il livello d’usura del pneumatico, con una conseguente garanzia di trazione più efficace durante tutto il ciclo di vita dello pneumatico.

Ventus S1 evo2 SUV è realizzato con una mescola in silice d’ultima generazione con sistema ottimizzato a legami incrociati che migliora la trazione su fondo bagnato, i parametri d’usura e la resistenza termica all’invecchiamento. La formula del polimero di stirene ad alta trazione consente migliori risultati su fondo bagnato ed una minore resistenza al rotolamento oltre alla massima eccellenza ecologica.

Un raffinato sistema di raffreddamento con alette più ampie sulla superficie fissate alla base dei solchi del battistrada e increspature che producono microturbolenze sui bordi esterni del blocco della spalla permettono una dispersione più rapida del calore per una maggiore stabilità di handling ed una durata superiore del pneumatico. Per rendere l’esperienza di guida ancora più confortevole il principale modello Hankook UHP è dotato di aletta aerodinamica che riduce ulteriormente la rumorosità dello pneumatico esaltando inoltre il look sportivo del prodotto. Ventus S1 evo2 SUV viene prodotto principalmente nella modernissima fabbrica ungherese dell’azienda.

Gentlemen driver

Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Dì la tua

Mercedes-Benz GLA 45 AMG: a Los Angeles l’anteprima del nuovo SUV

Centro Storico Fiat è il museo italiano più popolare su Facebook