lunedì, 23 luglio 2018 - 15:10
Home / Notizie / Novità / Icona Vulcano

Icona Vulcano

Tempo di lettura: 1 minuto.

Al Salone di Shanghai è stata presentata l’Icona Vulcano, una vettura ibrida che arriva fino a 950 cavalli e che assicura prestazioni da capogiro.


L’Icona Vulcano ha la classica configurazione da supercar con due porte e due posti secchi. E’ dotata di un motore anteriore V12 – o in alternativa V6 – che le permette di raggiungere la velocità massima di circa 350 chilometri l’ora e di coprire lo 0-200 km/h in meno di dieci secondi. Il propulsore dell’Icona Vulcano è opera del noto Claudio Lombardi, ex direttore tecnico della Ferrari powertrain e ideatore di numerose vetture campioni del mondo. Lombardi ha progettato, come abbiamo accennato prima, due configurazioni disponibili per l’Icona Vulcano:


H-TURISMO V12. Trazione posteriore e 950 cavalli forniti da un’unità V12 associata a un cambio di tecnologia avanzata che include un sistema ibrido, in cui il motore elettrico sincronizza la sola frizione per cambiare marcia velocemente e per equilibrare la coppia in modo uniforme. La cilindrata è di 5.998 cm3 mentre lo 0 a 100 km/h viene coperto in meno di 2 secondi.

H-COMPETIZIONE. La seconda versione, invece, è dotata della trazione integrale permanente e di un motore V6 bi-turbo accoppiato a due motori elettrici per una potenza totale di 870 CV. In questo caso l’accelerazione da 0 a 100 km/h viene affettuata in 2,9 secondi e lo 0-400 metri in 9,2 secondi (9,7 per la versione con 950 CV).

La vettura è lunga 4450 mm, alta 1940 mm e pesa 1595 kg (1635 kg la H-C). I cerchioni della Vulcano, da 20″ all’anteriore e da 21″ al posteriore, sono forgiati in alluminio. Per gestire l’enorme potenza, Icona si è affidata ai Pirelli P Zero, con una sezione da 355 millimetri nella parte posteriore e da 285 millimetri nella parte anteriore. L’impianto frenante è stato fornito da Brembo con pinze a 6 pistoncini e dischi in carboceramica da 380 mm.

Autore: Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Potrebbe interessarti

Volkswagen T-Roc

Volkswagen T-Roc: ora è ordinabile l’atteso 1.6 TDI

Tempo di lettura: 2 minuti. Si allarga la gamma Volkswagen T-Roc: a sei mesi dal lancio arriva in Italia il Turbodiesel …

something