in

Interni Hyundai i20: svelata la prima immagine ufficiale

Interni Hyundai i20
Tempo di lettura: 2 minuti

Interni Hyundai i20: a pochi giorni dall’unveiling della vettura al Salone di Ginevra, una nuova parte della nuova generazione si mostra per la prima volta.

Dopo aver mostrato la nuova Hyundai i20 esternamente, la Casa coreana ha diffuso la prima immagine riguardante gli interni della nuova compatta, in vista dell’anteprima mondiale al Salone di Ginevra 2020.

Piuttosto diverso l’abitacolo rispetto all’attuale generazione di Hyundai i20, dove una delle novità che balza subito all’occhio è rappresentata dal pattern a linee orizzontali che caratterizza il cruscotto rialzato e sporgente, dove trovano spazio le prese d’aria. Molta attenzione è stata dedicata alla forma dei pannelli porta, così da “abbracciare” idealmente il cruscotto con una forma elegante e soave.

Particolarmente curata, poi, la tecnologia di illuminazione ambientale integrata che offre una piacevole illuminazione notturna la quale contribuisce a risaltare i toni dei colori abbinati all’interno. Tre le diverse combinazioni cromatiche in abitacolo, all’insegna di una personalizzazione ancora maggiore: Black Mono, Black & Gray e Black Mono & Yellow.

Altra grande novità degli interni di Hyundai i20 è la presenza di nuovi schermi digitali: dietro al volante è presente un cluster digitale da 10,25 pollici con un colore definito che cambia in base alla modalità di guida selezionata: blu per Normale, verde per Eco, e arancione per Sport. A destra del volante, posizionato in alto e centralmente, è presente uno schermo AVN (audio/video/navigation) touchscreen da 10,25 pollici, compatibile al 100% con Apple CarPlay e Android Auto. Disponibile, inoltre, la nuova piastra di ricarica wireless.

Nello schermo è integrata una gamma di nuove funzioni di connettività offerte per la prima volta su i20, incluso il sistema di telematica Hyundai Bluelink. Tra queste i servizi Hyundai LIVE, che riportano dati su traffico e meteo in tempo reale, informazioni sulle stazioni di rifornimento nelle vicinanze (inclusi prezzi di carburante e disponibilità dei parcheggi), oltre al riconoscimento vocale online. Ulteriori servizi Bluelink includono la funzione Find my car, servizi di blocco da remoto, la navigazione verso punti di interesse locali, notifiche in caso di allarme del veicolo, e diagnostica sulla manutenzione.

Infine, il nuovo sistema audio premium Bose offre un’esperienza di ascolto di altissima qualità grazie agli otto altoparlanti, tra cui un subwoofer, posizionati in modo strategico. 

Dì la tua

Il DTM a Monza

Saltati i test DTM a Monza, la causa l’emergenza Coronavirus

Mattia Binotto

Mattia Binotto lancia l’allarme: “La Ferrari non è abbastanza veloce per vincere subito”