in

Jeep Grand Cherokee 4xe: anche lei diventa ibrida

Jeep Grand Cherokee 2021
All-new 2022 Jeep® Grand Cherokee Trailhawk 4xe
Tempo di lettura: 3 minuti

Si presenta con un look tutto nuovo la quinta generazione della Jeep Grand Cherokee, il SUV XL della Casa delle sette feritoie. Per la prima volta disponibile anche in versione 4xe, quindi ibrida plug-in, la nuova Jeep Grand Cherokee 2021 4xe è la più evoluta di sempre. I dati che qui riportiamo sono però relativi al modello che verrà commercializzato 

Jeep presenta la sua ammiraglia, arrivata alla 5° generazione, proprio nell’anno del suo 80° anniversario, affiancando i modelli che già contano sulla trazione integrale elettrificata quali Compass, Renegade e l’iconica Wrangler.  Accanto a lei, la nuova Grand Cherokee Trailhawk, il nuovo punto di riferimento per le prestazioni off-road.  

Analizzando le novità della nuova Jeep Grand Cherokee 2021, che non sono poche, partiamo dagli esterni. Innanzitutto è tutta nuova la piattaforma, capace di ospitare l’elettrificazione, così come di offrire sufficiente spazio per l’alloggiamento della terza fila di sedili. La batteria, da 400 volt e 17 kWh, è stata alloggiata nell’interasse (passo: 2,96 metri) non alterando il comfort in abitacolo. Due le dimensioni proposte per la Grand Cherokee, con la versione a passo lungo che tocca i 5,2 metri; in Europa, però, arriverà solo quella a passo corto, con i suoi 4,91 metri di lunghezza. 

Gli interni di nuova Jeep Grand Cherokee 2021 si sono evoluti al pari degli esterni. Sono cambiate le bocchette di aerazione, nuova è la consolle centrale e gli schermi dedicati alla seconda fila con Amazon FireTV, con diagonale da 10,1”, mentre il quadro strumenti è da 10,25”. Sono inediti anche i comandi presenti sul tunnel centrale e il vano portaoggetti è ancora più spazioso. I sedili anteriori sono regolabili elettricamente in 16 posizioni e, per le due prime file, c’è anche il riscaldamento/ventilazione, con tre livelli di configurazione. Novità assoluta per Grand Cherokee 2021 è l’illuminazione interna a LED che può variare in base agli allestimenti. 

Jeep Grand Cherokee 2021: per la prima volta è ibrida 4xe

jeep grand cherokee 2021
All-new 2022 Jeep® Grand Cherokee Trailhawk 4xe

La trazione 4xe è disponibile sulle versioni Limited, Trailhawk, Overland, Summit e Summit Reserve, e combina 2 motori elettrici, un pacco batterie da 400 Volt e il motore quattro cilindri benzina 2 litri, per un totale di 375 CV e 637 Nm di coppia. Si stimano 40 km di autonomia in elettrico, per un’autonomia complessiva di 708 km.

Tre le modalità di guida della nuova Jeep Grand Cherokee 2021: 

  • Hybrid: combina la coppia erogata dal motore elettrico a quella del motore termico. Il sistema di propulsione ottimizza l’energia prodotta dalla batteria e la potenza generata dal motore per offrire la migliore combinazione in termini di efficienza e prestazioni
  • Electric: il propulsore sfrutta l’energia elettrica a zero emissioni. Quando la batteria raggiunge il livello di carica minimo, o quando il guidatore richiede più coppia (per esempio quando preme a fondo l’acceleratore) si attiva il motore termico
  • eSave: questa modalità dà la priorità al motore a benzina, risparmiando la batteria per utilizzi successivi. Dispone di due modalità secondarie, denominate Battery Save e Battery Charge, entrambe attivabili tramite le Hybrid Electric Pages del sistema Uconnect.

4×4 senza compromessi, anche con i motori elettrici

jeep grand cherokee 2021 4xe

Nuova Jeep Grand Cherokee monta i sistemi 4×4 Jeep Quadra-Trac I, Quadra-Trac II e Quadra-Drive II (II con differenziale posteriore elettronico autobloccante a slittamento limitato (eLSD)), le sospensioni pneumatiche Quadra-Lift (fino a 28,7 cm di altezza e 61 cm di capacità di guado) e il sistema di controllo della trazione Select-Terrain che permette di selezionare l’assetto in base alla tipologia di terreno (Auto, Sport, Rock, Snow, Mud/Sand). Un’altra novità di Grand Cherokee 2021 è rappresentata dal sistema di disconnessione dell’asse anteriore. Quando la centralina del veicolo realizza che non è necessario il 4×4 permanente, sposta tutta la trazione all’asse anteriore in maniera completamente automatica.

Jeep Grand Cherokee 2021: i sistemi di sicurezza attiva la rendono molto sicura

La nuova Jeep Grand Cherokee dispone di oltre 110 avanzati sistemi di sicurezza attiva e passiva, che includono l’applicazione di tecnologie innovative che perfezionano l’interazione tra guidatore, veicolo e strada.

I sistemi di sicurezza disponibili di serie su nuova Grand Cherokee sono:

∙ Full-Speed Collision Warning con Active Braking e rilevamento pedoni/ciclisti

∙ Rear Cross-Path detection

∙ Adaptive Cruise Control con funzione Stop and Go

∙ Active Lane Management

∙ Lane Departure Warning LaneSense con Lane Keep Assist

∙ Advanced Brake Assist

∙ Blind Spot Monitoring

∙ Telecamera posteriore ParkView

∙ Sensori di parcheggio posteriori ParkSense con stop

∙ Freno di stazionamento elettrico

∙ Monitoraggio pressione pneumatici

A richiesta, Grand Cherokee offre anche una nuova telecamera notturna per il rilevamento di pedoni e animali, Intersection Collision Assist, Drowsy (assonnato) Driver Detection, sistema di assistenza al parcheggio parallelo e perpendicolare, telecamera 360°. Importante anche il debutto della guida autonoma di 2° livello grazie al nuovo Active Driving Assist.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0

    Ferrari P4/5: il car-detailing della one-off lascia a bocca aperta [VIDEO]

    Piero Ferrari Michael Schumacher

    Piero Ferrari ricorda Schumacher: “Lui c’è, ma non riesce a comunicare”