in

La Porsche Macan elettrica è quasi pronta: debutterà nel 2023

Porsche Macan elettrica 2023
Credit: CarScoops
Tempo di lettura: 2 minuti

Porsche continua il suo lungimirante piano che prevede l’elettrificazione dell’80% della sua produzione entro il 2030. Parliamo della nuova Porsche Macan elettrica, il modello completamente elettrico che a breve sarà presentato ufficialmente, possibilmente in estata.

L’idea è quella di proporsi insieme alla nuova Macan per poi sostituirla definitivamente.

L’uscita nei mercati mondiali è prevista nel corso del 2023, quindi manca davvero poco. Per quanto riguarda i prezzi di listino ci riserviamo di attendere, ma nel frattempo sappiamo indicativamente come sarà fatta meccanicamente e nel design e quali saranno le sue prestazioni, anche queste però da confermare. Fino alle presentazioni ufficiali non vi diamo certezze al 100%, ma vi forniamo un’idea.

Andiamo a vedere allora come sarà la nuova Porsche Macan EV: il performante SUV sportivo d’alta fascia a metà tra il Crossover e il SUV Coupé.

Come sarà la nuova Porsche Macan elettrica

Il nuovo SUV sportivo di casa Porsche è montato sulla piattaforma PPE, la stessa della Audi Q4 e-tron e della Q6 e-tron, che dovrebbe arrivare prossimamente e della quale qui vi abbiamo fornito un’anteprima molto preliminare basata sugli scatti spia rubati durante le prove del prototipo.

Dal punto di vista del design la nuova Porsche Macan elettrica si presenta come un fortunato mix tra Crossover e SUV Coupé. Padiglione basso, cofano corto e montante C inclinato con un’alettone retrattile: uno degli elementi che contribuiscono al fattore aerodinamico, che per questa novità elettrica Porsche è stato particolarmente studiato con lo scopo di imporsi nella categoria per quanto riguardo l’abbassamento al minimo consentito del coefficiente CX.

Meccanicamente è stato montato un bocchettone adattivo per ottimizzare il raffreddamento del liquido delle batterie e le sospensioni sono state rivisitate per favorire fluidità e morbidezza delle ottime prestazioni sportive che a breve vi racconteremo dopo l’esterno e gli interni.

Inediti gruppi ottici

Davanti e dietro abbiamo nuovissimi gruppi ottici Oled ad alta intensità. Nel frontale si manifestano con un doppio livello di illuminazione, caratteristica inedita per un’auto di casa Porsche.

Nel posteriore invece (altra caratteristica mai vista) c’è l’illuminazione dinamica.

E all’interno della Porsche Macan elettrica?

Gli interni della Macan EV saranno minimalisti e votati alla tecnologia digitale con buona pace dell’analogico che ancora resisteva. Ora c’è un nuovo pannello ricurvo in alta definizione altamente configurabile.

Il sistema d’infotainment nonostante non sia il punto forte dell’offerta Porsche Macan compensa con la possibilità di essere molto duttile agli aggiornamenti e comunque fornisce tutte le funzionalità essenziali, dalla navigazione al meteo fino al controllo di consumi, autonomia e stato delle batterie.

Prestazioni nuova Porsche Macan elettrica

Trazione integrale per tutta la gamma e una coppia di powertrain che insieme arrivano a erogare una potenza che sarà tra i 500 CV e 600 CV, con una coppia massima non ancora comunicata ma che dovrebbe supportare perfettamente la nuova Porsche Macan elettrica. Non ci aspettiamo nulla di diverso.

Ad alimentare la coppia di motori del SUV ci sarà un kit di batterie a ioni di litio da 800 V con una capacità di ricarica fino a 350 kW per un’autonomia di circa 700 Km. I tempi di ricarica, a quanto pare saranno molto brevi ma vanno ancora comunicati ufficialmente.

Come avete visto sappiamo un bel po’ sulla nuova Porsche Macan elettrica, le promesse sono ottime e non sembra proprio che saranno deluse. Non resta altro che attendere la presentazione.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    SsangYong Torres

    SsangYong Torres 2023: il 2° SUV della trilogia per salvare la Casa coreana

    Genesis GV60

    Novità Genesis Auto: la GV60 vince l’edizione 2022 del Red Dot Award