in

Novità Genesis Auto: la GV60 vince l’edizione 2022 del Red Dot Award

Genesis GV60
Tempo di lettura: 2 minuti

Genesis Auto, il marchio lussuoso Hyundai, a un anno di distanza dal suo approdo in Europa ha stupito la giuria dell’edizione 2022 del Red Dot Award con il design del nuovo GV60: il crossover coupé 100% elettrico che a breve sarà disponibile anche nel mercato europeo.

Di seguito riportiamo la dichiarazione del portavoce di Genesis Auto dopo la vittoria nella categoria auto e moto della sezione Product Design di uno dei più prestigiosi premi di design mondiali insieme a IDEA e iF:

Il GV60 è un modello significativo per Genesis Auto. È il primo veicolo che riflette la visione per l’elettrificazione annunciata l’anno scorso. Mostra l’eleganza di Genesis a modo suo: la fusione di arte e tecnologia nell’epitome di un’esperienza di lusso globale high-tech per i nostri clienti. La vittoria di oggi nel Red Dot Award è il frutto della passione e della dedizione dei nostri designer e ingegneri, della loro determinazione nel realizzare un sogno”.

Andiamo a vedere come si realizza il sogno coreano.

Le soluzioni messe a punto da Genesis Auto per il GV60

Il GV60 è montato sulla piattaforma E-GMP, la stessa della Ioniq 5 e della EV6, con le quali quindi condivide quasi del tutto le dimensioni. La piattaforma è proprio la base del suo successo, perché distingue il modelle dal resto dell’offerta Genesis Auto, e ha permesso ai progettisti di sperimentare.

Alla base dell’approccio di design c’è l’eleganza, che si manifesta sia all’esterno che all’interno.

Dietro abbiamo un delicato ma voluminoso cofano a forma di conchiglia, che fa confluire le forme muscolose ma raffinate del crossover coupé nei fari Two Lines: un tratto distintivo della proposta di Genesis Auto, che prevede due luci tagliate a metà da una striscia orizzontale.

La griglia frontale bassa è particolare perché è accolta da due linee arcuate che ricordate le tenaglie di uno scorpione, e la sua posizione serve a raffreddare l’impianto elettrico.

Genesis GV60

Dopo aver spinto le maniglie elettriche rientrate delle portiere, andiamo negli eleganti, tecnologici e spaziosi interni che in parte ricordano le sorelle di piattaforma, ma sono totalmente diversi perché si accordano allo stile futuristico e pulito che Genesis Auto ha adottato anche per l’esterno

Abbiamo un display per il quadro strumenti, uno per l’infotainment di ultimissima generazione, e altri schermi dedicati agli specchietti retrovisori. La Crystal Sphere per controllare e selezionare la modalità di guida è la chicca dall’aspetto lussuosissimo che troviamo in plancia.

Ora andiamo a dare un’occhiata alle dimensioni e alla proposta di Genesis Auto rispetto alle prestazioni del GV60.

Genesis GV60 interni

Dimensioni Genesis GV60

  • LUNGHEZZA: 4,51 metri
  • LARGHEZZA: 1,89 metri
  • ALTEZZA: 1,58 metri
  • PASSO: 2,90 metri

Allestimenti e prezzi del Genesis GV60

L’allestimento di base è il Premium a trazione posteriore, con un motore elettrico da 225 CV.

Il modello Sport invece ha un motore anteriore e uno posteriore, che nel complesso erogano 313 CV.

Infine al top di gamma c’è lo Sport Plus da 428 CV.

I prezzi di listino annunciati finora vanno dai 55.593 euro della versione Premium, passando per i 63.399 euro della Sport fino ai 76.172 euro della Sport Plus.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Porsche Macan elettrica 2023

    La Porsche Macan elettrica è quasi pronta: debutterà nel 2023

    Cupra Tavascan

    In arrivo nel 2024 la Cupra Tavascan 100% elettrica