mercoledì, 11 Dicembre 2019 - 16:03
Home / Notizie / Mercato / Mercato auto novembre 2019: classifiche per segmenti, alimentazioni e Top 10
mercato auto a maggio

Mercato auto novembre 2019: classifiche per segmenti, alimentazioni e Top 10

Tempo di lettura: 2 minuti.

Sono stati diffusi in queste ultime ore i dati relativi al mercato auto di novembre 2019, un mercato che sale, che evidenzia le tendenze di quest’ultimo anno, ma che accusa la brusca frenata di vendite ai privati, cerchiamo di analizzare la situazione e vediamo quali sono stati i modelli auto più venduti, per segmenti, alimentazioni e una top 10 riassuntiva.

Un mercato automobilistico che sale, quindi, almeno leggendo il +2,2% rispetto al  novembre 2018 (con un giorno lavorativo in meno). 150.587 unità immatricolate, dato positivo, meno quello sul consultivo annuo, fermo a 1.775.884 vetture, il -0,6% sullo stesso periodo nel 2018. 

Prima di capire perchè il mercato auto di novembre abbia visto una brusca frenata di immatricolazioni da parte dei privati, nel mese che ci siamo messi alle spalle c’è da segnalare, ancora una volta, un ulteriore calo delle vendite di Diesel (-16,5%); fanno da contraltare le vendite dei benzina, +14,4% a novembre e quota di mercato che sfiora la metà (45,9%).

Grande calo anche per i GPL mentre sono salite del 107,3% le vetture a metano. Positivo anche l’incremento delle ibride, pari al + 41%. 

Mercato auto novembre 2019: i privati cosa fanno?

Pur avendo una quota che supera la metà (54,3%) le immatricolazioni da parte di liberi cittadini sono scese del 14,9%. Perchè? Cerca di rispondere a questa domanda Adolfo De Stefani Cosentino, Presidente di Federauto: “A nostro avviso la fotografia corretta dell’andamento di mercato è espressa dalle immatricolazioni a privati che a novembre hanno chiuso con una pesantissima flessione, quasi il 15%, rispetto a novembre dello scorso anno. Il resto, sempre a nostro avviso, è espressione di una fase complessa in cui le immatricolazioni sembrano essere governate da ragioni tecniche legate agli impegni che graveranno sul settore a partire dal target di CO2 sui volumi immatricolativi dal prossimo anno”.

Attenzione alle auto-immatricolazioni!

D’altronde – prosegue De Stefani Cosentino – in presenza del forte calo del canale privati, negli ultimi tre giorni si è concentrato quasi il 50% dell’immatricolato mensile, con un rilevante aumento delle auto-immatricolazioni. Questo spiega la chiusura positiva delle immatricolazioni a novembre”.

Mercato auto novembre 2019: top 5 per segmenti e alimentazione (dati UNRAE)

Segmento A: Fiat Panda, smart fortwo, Fiat 500, Toyota Aygo, volkswagen up!

Segmento B: Lancia Ypsilon, Citroen C3, Renault Captur, Volkswagen T-Cross, Ford Fiesta

Segmento C: Dacia Duster, Fiat 500X, Peugeot 3008, Volkswagen T-Roc, Jeep Renegade

Segmento D: Volkswagen Tiguan, Ford Kuga, Jeep Cherokee, BMW X1, Audi Q3

Benzina: Fiat Panda, smart fortwo, Lancia Ypsilon, Renault Captur, Citroen C3

Diesel: Fiat 500X, Peugeot 3008, Jeep Compass, Fiat Tipo, Opel Astra

GPL: Dacia Duster, Fiat Panda, Lancia Ypsilon, Ford Fiesta, Kia Stonic

Metano: Volkswagen Golf, Volkswagen up!, Seat Arona, Skoda Octavia, Volkswagen Polo

Ibride: Toyota Yaris, Toyota C-HR, Toyota Corolla, Toyota RAV4, Range Rover Evoque

Elettriche: smart fortwo, Renault Zoe, Tesla Model 3, Nissan Leaf, smart forfour

La classifica delle auto più vendute a novembre 2019: la top ten (dati al 30/11/19 – fonte: UNRAE

  1.     Fiat Panda (10.724)
  2.     Lancia Ypsilon (4.320)
  3.     smart fortwo (4.297, di cui 426 elettriche)
  4.     Dacia Duster (3.540)
  5.     Fiat 500X (3.432)
  6.     Citroen C3 (3.205)
  7.     Renault Captur (3.017)
  8.     Volkswagen T-Cross (2.938)
  9.     Ford Fiesta (2.902)
  10.   Toyota Yaris (2.885)

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Auto GPL più vendute: il mese di novembre riflette le tendenze 2019

Le auto GPL più vendute nel mese di novembre 2019 e le classifiche sull’anno che …