in

Mick Schumacher: “felice di essere il figlio del più grande”

Mick Schumacher
Tempo di lettura: < 1 minuto

“Sono felice di essere il figlio del più grande pilota di Formula 1 di tutti i tempi, lo ammiro per questo, e anche se a volte può essere un po’ difficile, è quello che è” – questa la frase chiave detta da Mick Schumacher durante un’intervista rilasciata, pubblicata sul numero #25 di Auto, la rivista della FIA.

Mick ha poi continuato, dicendo che “ci sono lati positivi e lati negativi. Avere il supporto che ho da tante persone da tutto il mondo non può essere una cosa negativa. E io ringrazio tutti per questo.”

La giovane promessa del motorsport internazionale, figlio di Re Michael Schumacher ha raccontato anche gli inizi sui kart con il padre: “gareggiare sui kart è una cosa normale nella mia famiglia e ho sempre amato andare sui kart con mio padre. È stato molto divertente condividere con lui queste esperienze e ricordo che un giorno mi domandò se questo per me voleva rimanere un hobby o se volessi diventare un professionista. Gli risposi che desideravo farlo da professionista. Non ho mai desiderato fare altro”.

Da quel giorno a oggi di gare ne sono passate, e Mick Schumacher di strada ne ha fatta tanta. Ora ha mosso i primi passi nel mondo Ferrari, nella stessa Casa dove il Kaiser ha raggiunto i suoi più grandi successi, e ha attirato l’affetto di tutti i ferraristi.

Vi consigliamo di non perdervi l’interessante intervista completa che vi abbiamo linkato qui sopra.

Gentlemen driver

Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Dì la tua

Auto usata algoritmo

Nasce l’algoritmo che calcola la vita residua di una auto usata

FCA Heritage Automotoretrò 2019

FCA Heritage in grande spolvero ad Automotoretrò 2019