in

Milano AutoClassica 2021: boom di presenze tra auto storiche e Youngtimer

milano autoclassica 2021
Tempo di lettura: 2 minuti

Si è concluso oltre ogni più rosea aspettativa, visto che lo stato di emergenza per la pandemia è stato esteso almeno a tutto ciò che rimane del 2021, il weekend di Milano AutoClassica 2021. Tra sportive e non degli anni ‘80 e ‘90, catalizzatrici delle attenzioni degli appassionati collezionisti, sono stati 71.578 gli ingressi registrati tra, venerdì, sabato e domenica a Milano AutoClassica 2021. 

Tanti giovani, desiderosi di ammirare dal vivo le Youngtimer, che rappresentano un investimento accessibile e godibile per  tutti, ma anche dai modelli iconici del passato e dai miti dell’automobilismo storico e sportivo.   

Grandissima affluenza all’astaAuto e Moto Classiche e Youngtimer” promossa dalla Casa d’Aste  Wannenes, che si è svolta sabato 2 ottobre nel Padiglione 13 di Milano AutoClassica con un eccellente  risultato totalizzato: 1.018.270,00 euro, con una percentuale di venduto per lotto del 70% e per valore  del 148.1%. 

Siamo molto soddisfatti del risultato dell’asta appena conclusa qui a Milano AutoClassica 2021. Sala  gremita, grande entusiasmo di collezionisti e dealers e molti nuovi top lots sono la conferma che il  Dipartimento Auto avrà un ruolo di assoluto rilievo all’interno del segmento lusso di Wannenes insieme con  i Gioielli, gli Orologi e i Vini”, ha commentato Guido Wannenes, CEO Wannenes Casa d’Aste. 

Tra i più seguiti, nell’arena di ACI Storico, sicuramente l’incontro “Collezioneremo monopattini? Riflessioni  sul futuro dell’auto e analisi dei nuovi trend” curato da Ruoteclassiche (David Giudici e Carlo Di Giusto) con i preziosi interventi di Geronimo La Russa, Stefano Mereghetti , Viky Piria, Enrico Rondinelli, Tomaso Trussardi e Matteo Wolter. Bagno di folla per il doppio appuntamento con Emanuele Sabatino, in arte EmaMotorsport,  il meccanico più noto del web, che ha raccontato una storia umana e professionale, toccante testimonianza  ed esempio di coraggio, umiltà e ottimismo.  

Una sorprendente selezione di auto votata alla celebrazione del 50° anniversario delle Countach ha arredato la Club House dell’undicesima edizione di Milano AutoClassica con uno straordinario parterre dei modelli  che incarnano un ideale stilistico che nel 1971 rivoluzionò il settore del design, con il prezioso contributo di  Andrea Nicoletto, Presidente del Lamborghini Club Italia. Ben nove vetture rappresentative di cinque modelli  clou della gamma Countach, di cui alcuni esposti in diverso colore.  

Tra le celebrazioni dell’undicesima edizione, nell’area ospitalità di ACI Storico sono stati omaggiati i 70 anni dell’ Alfa Romeo 1900 Sprint (con due modelli esposti) e i 100 anni di Moto Guzzi (con un Airone Sport 250  del 1956 e una Moto Guzzi Sport del 1930).  

Numerosi e prestigiosi i brand che hanno partecipato all’undicesima edizione, con tre anteprime italiane:  Alpine cars, Bentley Milano (con due anteprime nazionali, la Bentayga Hybrid e la Continental GT Speed, in “total black body paint”), BMW Club Italia, Caterham ( con Catherham Seven 485 R), Kimera Automobili  (anteprima italiana di EVO37), Morgan (con Morgan Plus Four, Morgan Plus Six, Morgan Roadster 3.7), Musei Ferrari e Porsche Classic Partner Milano Est ( con Porsche 356 A Coupé, Porsche 911 Targa coupè,  incluso un telaio risalente al 1967 e un moderno Taycan in versione Cross Turismo, a trazione totalmente elettrica).

L’11° Milano AutoClassica è stata un’edizione  che ha testimoniato il grande desiderio di ripartenza e di aggregazione con un’affluenza di pubblico costante  e crescente nelle tre giornate di manifestazione, ma sempre nel rispetto delle norme vigenti e del  distanziamento sociale. 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    mazda mx-30

    Novità Mazda: in arrivo 5 nuovi SUV ibridi e la MX-30 con il Wankel

    Citroen Ami

    La personalizzazione di Citroen Ami è senza confini: presto anche in Italia