in

MotoGP: in pole la Yamaha di Maverick Vinales

Tempo di lettura: < 1 minuto

E’ una Gran Premio targato Yamaha, almeno nelle qualifiche, quello che si correrà domani a Misano sul Circuito Marco Simoncelli. Le quattro Yamaha ai primi quattro posti mettono una seria ipoteca sul successo e anche sul prossimo GP, che si disputerà il prossimo week end sempre a Misano. Le Yamaha M1 sembrano gradire più di altre il fondo della pista romagnola, dove, a detta di Vinales, la moto è molto dolce nel seguire le irregolarità della pista. Ecco le sue dichiarazioni a caldo:

“Sono davvero felice perché quel giro è stato fantastico! Non solo perché mi ha dato la pole position, ma soprattutto per il tempo. Quando ho visto 1’31.4 ho pensato ‘Questo è un buon tempo sul giro!’. Conoscevamo il nostro potenziale e abbiamo dato fondo a tutte le risorse e alla fine abbiamo fatto un ottimo giro. Onestamente, sono impressionato dal fatto che alla fine della giornata siamo stati così veloci. Battere il record sul giro è stato davvero difficile se pensiamo che questa mattina eravamo ancora sull’1’31.9. Non eravamo del tutto sicuri di cosa saremmo riusciti a fare nel pomeriggio, ma mi sentivo molto bene, soprattutto nelle FP4 con gomma dura. Per domani non sappiamo cosa succederà, ma oggi e venerdì siamo stati forti, quindi domani proveremo nuovamente ad esserlo. Spingerò dall’inizio, ma la gara sarà molto lunga e dura, quindi proveremo ad attuare una strategia intelligente, e poi vedremo cosa possiamo fare”. (Foto Yamaha Racing)

qualifiche gp toscana

Qualifiche GP Toscana: al Mugello Hamilton è in pole!

MotoGP: Dovizioso e la Ducati a 0,773″ dalla pole