martedì, 24 aprile 2018 - 10:54
Home / Notizie / Novità / Nuova Classe E Coupè e Cabriolet

Nuova Classe E Coupè e Cabriolet

Tempo di lettura: 2 minuti.

Dopo la berlina e la familiare, Mercedes rinnova anche i modelli Coupè e Cabrio della Classe E. Il restyling include aggiornamenti ai propulsori, innovativi sistemi di sicurezza per i passeggeri, un design rinfrescato e nuovi accessori.

La caratteristica principale del nuovo look di Classe E Coupè e Cabrio è nella parte anteriore e riguarda la modifica dei fari anteriori che ora hanno un solo proiettore e sono dotati di luci a LED di serie, con la tecnologia full LED disponibile come optional. L’aspetto tipico a doppio faro tipico della “E” viene ripreso dal disegno del gruppo ottico, in modo da non perdere il filo conduttore con i modelli precedenti. I nuovi paraurti anteriori con prese d’aria a forma di V sono più grandi e pronunciati e conferendo al muso un aspetto più sportivo.

La Coupé mantiene le classiche proporzioni con un lungo cofano, la linea laterale allungata e quella del tetto piatta. La versione Cabriolet dispone, invece, di finestrini laterali completamente retrattili, con una linea di cintura continua che sale un po’, a partire dalla parte anteriore fino al portellone, rimarcando una linea precisa e ricercata.

Mercedes-Benz ha aggiornato gli interni delle Classe E Coupé e Cabriolet con grande cura, coordinando tra loro materiali e colori delle cornici, della plancia e del cruscotto. Al di sopra dei comandi della radio è stato posizionato un elegante orologio analogico, mentre le bocchette dell’aria sono state ridisegnate. In caso di cambio automatico, la console centrale è senza leva centrale che è – ormai tradizionalmente – posizionata dietro al volante a tre razze.

Disponibile come optional, il sistema AIRCAP che riduce l’ingresso del vento all’interno del veicolo e quindi anche i livelli di rumore . La novità di questo accessorio consiste nell’adattamento automatico del deflettore del vento che si aziona a velocità superiori a 40 km/h e che si ritrae al di sotto dei 15 km/h. Opzionale anche la scelta di dotare la propria vettura dell’ormai famoso riscaldamento del collo AIRSCARF che vi regala la possibilità di viaggiare scoperti anche durante i periodi più freddi.
I nuovi sistemi di assistenza presenti su Classe E berlina e familiare hanno raggiunto anche le versioni Cabrio e Coupè. Ecco tre delle innovazioni più interessanti derivate dalla telecamera sul parabrezza e dai sensori radar nella calandra che forniscono una vista tridimensionale fino a 50 metri di distanza:

Il DISTRONIC PLUS con assist steering che aiuta il conducente a mantenere il veicolo nella propria corsia.
Il PRE-SAFE Brake che è in grado di rilevare i pedoni e avviare autonomamente la frenata per evitare una collisione a velocità fino a 50 chilometri all’ora.
Il PRE-SAFE PLUS, invece, che ha la capacità di riconoscere un imminente tamponamento avvisando il conducente, e, in caso di un urto posteriore, blocca i freni del veicolo fermo in modo da prevenire incidenti secondari.

Sei i motori a benzina disponibili, che vanno da una potenza di 135 kW (184 CV) a 300 kW (408 CV), mentre sono tre i motori diesel che vanno da 125 kW (170 CV) a 195 kW (265 CV). Tutti i propulsori sono dotati del sistema ECO start/stop e rispettano già le normative Euro 6 che entreranno in vigore nel 2015. Su tutti i modelli è possibile scegliere tra cambio manuale a sei marce e automatico 7G-TRONIC PLUS.
Di base, la Coupé e la Cabriolet sono equipaggiate con sospensioni AGILITY CONTROL e gli ammortizzatori si adattano alle condizioni del fondo stradale, garantendo un elevato livello di comfort di guida.

Nella nuova Mercedes-Benz Classe E il guidatore è costantemente aggiornato sulla strada e sul traffico da un modernissimo sistema di infotainment che consente, inoltre, di navigare su internet e – ovviamente – di godere di un sofisticato impianto audio.

Autore: Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Potrebbe interessarti

Jeep Grand Cherokee Trackhawk

Jeep Grand Cherokee Trackhawk: un look da “paura”

Tempo di lettura: 1 minuto. Recentemente presentata al Salone di Ginevra 2018, la Jeep Grand Cherokee Trackhawk adesso è pronta …

something