mercoledì, 24 Luglio 2019 - 9:12
Home / Notizie / Tecnica / Nuova Opel Corsa: peso forma sotto la tonnellata
Nuova Opel Corsa

Nuova Opel Corsa: peso forma sotto la tonnellata

Tempo di lettura: 2 minuti.

In Opel fervono i preparativi per la sesta generazione della compatta tedesca. La nuova Opel Corsa è partita realmente da un foglio bianco, l’ideale per creare un progetto completamente nuovo sul quale riversare tutte le nuove tecnologie allo studio nel Gruppo PSA.

Se il nuovo modello lo vedremo al Salone di Francoforte dopo l’estate, Opel anticipa che la nuova Corsa peserà meno di una tonnellata, il tutto per diminuire i consumi e aumentare il piacere di guida.

Senza guidatore, la cinque porte peserà circa 980 kg. Rispetto al modello precedente, questa versione perderà qualcosa come 108 kg. Si tratta di una riduzione di peso pari a circa il 10 per cento, sebbene il nuovo modello conservi una lunghezza simile, pari a 4,06 metri. Perdere tutto questo peso mantenendo dimensioni simili è un risultato notevole che andrà a tutto vantaggio dei clienti.

La piattaforma sulla quale baserà la nuova Opel Corsa permette, da sola, un risparmio di 40 kg, e sarà “multienergia”, creata appositamente per accogliere diversi sistemi di propulsione. I clienti potranno infatti scegliere i motori a combustione interna o la versione elettrica.

Oltre all’ottimizzazione dell’asse anteriore e di quello posteriore, l’adozione di motori superleggeri in alluminio contribuisce alla riduzione del peso totale. I motori benzina tre cilindri, particolarmente compatti, pesano circa 15 kg in meno rispetto alle precedenti unità quattro cilindri con gli stessi livelli di potenza. Particolarmente insolito nel segmento delle piccole è il cofano motore in alluminio della nuova Corsa, che pur essendo più lungo pesa 2,4 kg in meno rispetto al cofano del modello precedente, in acciaio.

I sedili, inoltre, pesano 10 kg in meno. Un chilo qui, un chilo là, e il risultato è un’auto creata per essere efficiente. Da sempre la leggerezza è un parametro molto considerato nel quartier generale di Russelheim: l’attuale Opel Astra, presentata nel 2015, ha definito nuovi parametri di riferimento da questo punto di vista. La “European Car Of The Year” del 2016, infatti, guadagnò fino a 200 kg in meno rispetto al modello precedente.

Aggiornamento: ecco tutte le informazioni sulla Opel Corsa-e

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

sospensioni attive predittive

Sospensioni attive predittive: cosa sono e come funzionano

Introdotte da Audi sulla nuova A8, l’ammiraglia high-tech a 360°, debuttano le nuove sospensioni attive …