in

Nuova Peugeot 208 sotto i riflettori dei Next Gen ATP Finals

Next Gen ATP Finals
Tempo di lettura: < 1 minuto

Peugeot da 35 anni è legata al mondo del tennis. Quale miglior occasione per lanciare in Italia la nuova 208 se non ai Next Gen ATP Finals in corso a Milano, con finale il 9 novembre al nuovissimo Allianz Cloud. Una nuova location inaugurata solo lo scorso giugno, in grado di accogliere oltre 5.000 spettatori e, quindi, pronta a dare spazio ai numerosi appassionati del tennis di alto livello.

Alle Next Gen ATP Finals concorrono I sette migliori tennisti Under 21 a livello globale, più un giocatore in qualità di wild card. Quest’anno sul sintetico dell’Allianz Cloud si sfidano Alex De Minaur, Denis Shapovalov, Frances Tiafoe, Ugo Humbert, Casper Ruud, Miomir Kecmanovic, Mikael Ymer e Jannik Sinner.

Pur non assegnando punti validi ai fini del punteggio ATP, le Next Gen ATP Finals si presentano come una grande opportunità per dare visibilità ai talenti emergenti, tanto più che ospiteranno un paio di spettatrici d’eccezione in esposizione permanente. Avete indovinato? Sono due esemplari di Peugeot 208, da noi già provata in anteprima nella versione a benzina da 130 CV.

Next Gen ATP Finals

Fianco a fianco, per la prima volta in Italia, un nuovo esemplare di 208 GT Line in tinta Giallo Faro, dall’altra la e-208 in tinta Blu Vertigo.

Dì la tua

nuova skoda kamiq

Nuova Skoda Kamiq: allestimenti, motorizzazioni e listino prezzi

e 208

PSA a sostegno della mobilità elettrica urbana