in

Nuovi test per Ferrari Purosangue: spunta una strana appendice [VIDEO]

Tempo di lettura: < 1 minuto

Entro la fine del 2022 è previsto il debutto ufficiale di Ferrari Purosangue, lo ha confermato nelle scorse settimane Benedetto Vigna, il nuovo amministratore delegato del Cavallino Rampante. Il debutto sul mercato del primo SUV ferrarista è invece previsto per i primi mesi del 2023, toccherà quindi aspettare ancora circa un anno per poterlo toccare con mano ed acquistarlo.

Al momento si sa poco del Ferrari Purosangue, i dettagli potrebbero conoscersi però nel corso della prossima estate, intanto video e foto spia non stanno mancando. Nel frattempo, sta già circolando sui social e su vari siti (la trovate nella nostra homepage) quella che sembrerebbe essere la prima immagine ufficiale di Ferrari Purosangue.

Il video spia del prototipo di Ferrari Purosangue

Nonostante i camuffamenti, un Ferrari Purosangue è stato immortalato in un video spia mentre venivano condotti dei test sul primo SUV del Cavallino Rampante. Il filmato è disponibile su YouTube sul canale di Varryx. Nonostante il prototipo di Purosangue sia molto camuffato si nota un’altezza da terra che sembra essere maggiore rispetto a quelle degli avvistamenti passati. Spiccano anche i cerchi a cinque razze dalle vistose e colorate coperture. Ultimo, ma non ultimo, un rigonfiamento della carrozzeria nella parte posteriore sul quale vengono dei dubbi.

Un SUV dalle linee decisamente sportive

Il design del modello non è ancora molto chiaro, quel che si nota, però, sono delle linee molto sportive, questa è quindi la scelta stilistica di Ferrari per il suo primo SUV. Ancora altri dettagli emergeranno a breve, quando verranno condotti ulteriori test sul Purosangue.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Honda S2000 elettrica

    Ci sarà mai una Honda S2000 elettrica? C’è chi ci ha già pensato [VIDEO]

    bugatti blu royal carbon

    Blue Royal Carbon: la vernice optional Bugatti che costa come una Huracan