in

Il nuovo Ssangyong Rexton arriva in Europa

Ssangyong Rexton
Tempo di lettura: < 1 minuto

Ssangyong Motor Company presenterà in autunno il  nuovo Rexton, dopo aver mostrato in anteprima mondiale le forme del nuovo SUV in casa, al Motor Show di Seul nel marzo scorso.

Il debutto della nuova vettura è stato commentato così da Johng-sik Choi, CEO di SsangYong Motor: “A brevissima distanza dal lancio di Tivoli, con cui SsangYong ha imposto nuovi standard nel segmento dei SUV compatti di fascia economica, il nuovo Rexton è un’ulteriore dimostrazione del processo di rigenerazione che sta attraversando il brand dopo gli ingenti investimenti fatti da Mahindra. Si tratta della prova tangibile della nostra rapida evoluzione a brand mainstream e azienda specializzata nella produzione di SUV e 4×4.”

Una gamma, quella di Ssangyong, in grado di evolversi e di proporre sempre nuove “pedine”, per rimanere competitiva sul mercato. Rexton è l’ultimo esempio di questa strategia, ma non finisce qui: dopo l’arrivo di Tivoli (2015) e XLV (2016), arriverà un nuovo modello ogni anno per i prossimi tre, tra i quali possiamo anticiparvi una variante pickup su base Rexton in arrivo il prossimo anno.

Il Marchio coreano ha capito i gusti degli europei e si sta indirizzando verso questo bacino d’utenza, Rexton ne è l’esempio concreto: “Credo che tutti rimarranno esterrefatti dalla qualità di questa nuova vettura. Si tratta di un enorme progresso rispetto al modello che va a sostituire ed è già stata accolta molto bene sul mercato coreano”, ha concluso il CEO del Brand coreano.

Ssangyong Rexton

Dì la tua

car sharing del futuro

smart anticipa il car sharing del futuro

TripAdvisor

Su TomTom Road Trips arriva TripAdvisor