in

Opel Astra BiTurbo 5 porte: la compatta “pepata”

Tempo di lettura: 2 minuti

Se ami mettere un po’ di pepe nei tuoi piatti e stai cercando una berlina 5 porte intelligente ma allo stesso tempo brillante, Opel Astra con il nuovissimo motore diesel BiTurbo 1.6 litri è l’auto che fa per te (4.1-4.0 l/100 km; 109-106g/km CO2 nel ciclo misto NEDC). Astra 5 porte 1.6 BiTurbo CDTI accelera da 0 a 100 km/h in 8,6 secondi, passa da 80 a 120 km/h in 7,5 secondi e raggiunge una velocità massima di 220 km/h. Pur vantando prestazioni così elevate, l’Astra con due turbocompressori è una delle vetture più efficienti nel segmento delle compatte.

Accanto all’eccellente efficienza in termini di consumi, il principale elemento distintivo di questo propulsore top di gamma da 160 CV è la trazione. La coppia massima, pari a 350 Newton metri, è disponibile già a 1.500 giri. Grazie alla massa limitata (nuova Astra pesa fino a 200 kg in meno rispetto al modello precedente) e all’eccellente accelerazione, il BiTurbo prende rapidamente velocità dai bassi regimi. Abbinato al cambio manuale a sei rapporti, il quattro cilindri dotato di turbocompressione sequenziale a doppio stadio, sale in modo costante e progressivo fino alla potenza massima, che viene raggiunta a 4.000 giri. Il motore risulta anche estremamente fluido, e questo rende Astra particolarmente silenziosa, oltre che comoda e spaziosa: si tratta della perfetta compagna di viaggio.

“Quando abbiamo lanciato Astra lo scorso anno, il mix di spazio, dotazioni, comfort e connettività ha portato una ventata di novità nel segmento delle compatte”, ha dichiarato Karl-Thomas Neumann, CEO di Opel. “Nuova Astra è una delle vetture più leggere della sua categoria e grazie al nuovo motore biturbo 1.6 litri trova poche vetture in grado di competere con la sua combinazione unica di potenza, prestazioni, fluidità e bassi consumi.”

La nuovissima architettura leggera costituisce la base di Astra berlina 5 porte e Sports Tourer. L’integrazione dello smartphone e il rivoluzionario sistema di connettività e assistenza personale Opel OnStar permettono di avere un collegamento sempre stabile e potente. Con Astra prosegue inoltre la tradizione di Opel, che consiste nel portare nella classe delle compatte funzionalità precedentemente disponibili solo in segmenti di mercato superiori, come i fari IntelliLux LED a matrice.

Grazie a queste caratteristiche, Astra ha già conquistato numerosi premi. Oltre al titolo di Auto dell’Anno Europea 2016, nuova Astra ha ricevuto riconoscimenti internazionali come il SAFETYBEST 2015 e il Volante d’Oro 2015. Ha ottenuto anche il massimo risultato (5 stelle) nel crash test Euro NCAP. Astra BiTurbo 5 porte è uscita vincitrice anche da importanti confronti eseguiti dai media specializzati. In Germania, Auto Zeitung ha titolato, “Opel Astra batte la premium league” dopo che nuova Astra ha prevalso su Mercedes A 220d e BMW 118d; e secondo la principale rivista europea di automobili, AutoBild, Opel Astra “si lascia alle spalle perfino BMW.”

Nuova Astra 5 porte 1.6 BiTurbo CDTI è in vendita a partire da € 26.100 (prezzo chiavi in mano in Italia, IPT esclusa).

Guidatore della domenica

Mauro Giacometti

Classe 88. Automotive Engineering. Mi piace la musica, ma… non quella bella, principalmente quella di cattivo gusto e che va di moda per poche settimane. Amo sciare, ma non di fondo: non voglio fare fatica.
La mia auto ideale? Leggera, una via di mezzo tra una Clio Rs e una Lotus Elise. Ma turbo! Darei una gamba per possedere una “vecchia gloria” Integrale.

Dì la tua

Con Dunlop alla 4 Ore di Imola della European Le Mans Series

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio | VIDEO Prova