in

Opel Insignia GSi 2020: esterni, interni, motore e consumi

Opel Insignia GSi 2020
Tempo di lettura: < 1 minuto

Al Salone di Bruxelles Opel partecipa con tutte le sue ultime novità e presenta, in anteprima mondiale, la nuova Insignia GSi, affiancata all’elegante versione Grand Sport (berlina) e la più spaziosa Sports Tourer (familiare). 

Nuovi motori benzina e Diesel sotto il cofano dell’ammiraglia tedesca, con potenze il 2.0 turbo benzina da 230 CV ancora figlio dell’eredità GM, leggermente diminuito nella sua potenza: per ora niente “travaso” di tecnologie dal PureTech 225 utilizzato da alcuni modelli Peugeot. Il motore è abbinato all’automatico 9 rapporti con trazione integrale, tramite sistema torque vectoring.

Le sospensioni Flex Ride, settabili in 4 modalità (Standard, Tour, Sport e Competition, quest’ultima esclusiva per la GSi), modificano parallelamente il comportamento di sterzo e cambio, con le palette dietro il volante.

Rispetto al modello precedente, i consumi di carburante nel ciclo NEDC scendono fino al 18% (grazie, anche, alla disattivazione di due cilindri su quattro in determinate fasi di guida), mentre le emissioni di CO2 calano fino a quasi 100 grammi per chilometro (NEDC). 

Esteticamente, sono nuovi, e diversi, i fari IntelliLux LED pixel con 84 elementi per faro, per un raggio luminoso migliorato in tutte le condizioni. Alcuni ritocchi alla presa d’aria e nuovi sedili sportivi AGR per gli interni.

Opel insignia gsi 2020
Lo stand Opel al Salone di Bruxelles 2020

Presenti a Bruxelles anche altre due novità che caratterizzeranno il 2020 di Opel: la nuova Grandland X ibrida plug-in e la Corsa-e Rally. Non potevano mancare anche la nuova Opel Corsa, sia termica sia elettrica (Corsa-e)

Dì la tua

Promozione Abarth 595 gennaio 2020

Promozione Abarth gennaio 2020: l’offerta è su 595

Nuova Ferrari F1

Inizia il countdown: come sarà la nuova Ferrari F1?