mercoledì, 24 Luglio 2019 - 3:10
Home / Notizie / Novità / Opel Grandland X Hybrid4 AWD è ora ordinabile in Italia
Grandland X Hybrid4

Opel Grandland X Hybrid4 AWD è ora ordinabile in Italia

Tempo di lettura: 2 minuti.

Partono ufficialmente gli ordini di Opel Grandland X Hybrid4, colei che è chiamata ad aprire il nuovo corso dell’elettrificazione della Casa tedesca. Già ordinabile in Italia, la ibrida plug-in di Opel è in promozione fino al 31 luglio e verrà offerta con una formula di noleggio a lungo termine grazie a Free2Move.

Step fondamentale nell’elettrificazione dell’intera gamma entro il 2024, Grandland X Hybrid4 con trazione integrale AWD rappresenta il primo passo verso un futuro elettrificato. Abbinato al turbo benzina 1.6 da 200 CV troviamo due motori elettrici che portano la potenza totale a 300 CV, sulla falsariga di quanto vedremo molto presto anche sulle versioni ibride plug-in delle cugine DS 7 Crossback, Peugeot 3008 e Citroen C5 Aircross, grazie alla tecnologia comune di Groupe PSA.

Nel classico percorso casa-lavoro la Grandland X Hybrid4 offrirà la possibilità di sfruttare i 50 km di autonomia in elettrico offerto da questo tipo di motorizzazione, senza ulteriori preoccupazioni per quando si allungano le distanze grazie alla presenza del buon motore endotermico. Oltre al cavo da 3,3 kW di serie fornito con la vettura per effettuare la ricarica da una presa domestica, Opel offre dispositivi per procedere a una ricarica rapida nelle stazioni pubbliche e con le wallbox domestiche. Per esempio, la batteria si ricarica completamente in circa un’ora e 50 minuti con una wallbox da 7,4 kW.

Un unico allestimento viene proposto per la vettura, l’Innovation, con contenuti che puntano al premium: badge Hybrid4; cerchi in lega 19” bi-color dedicati; info display con informazioni Hybrid; volante in pelle con corona piatta; cambio automatico AT8 con leve al volante; sistema Open&start; portellone ad apertura elettrica con sistema hands-free; selettore della modalità di guida (elettrica, ibrida, trazione integrale AWD e Sport).

Unita a questa dotazione troviamo su Grandland X Hybrid4 il sistema Opel Connect che permette, inoltre, di programmare l’orario di ricarica o di sfruttamento dell’energia, così come il collegamento diretto al soccorso stradale e la chiamata di emergenza permettono a guidatore e passeggeri di viaggiare con la massima tranquillità.

L’ibrida di Opel si noleggia con Free2Move

Grandland X Hybrid4

Al lancio sul mercato italiano Opel Grandland X Hybrid4, con il noleggio a lungo termine Free2Move Lease, viene offerta a 389 euro/mese, iva inclusa, per 36 mesi. Comprende 15.000 km all’anno, assicurazione RC, furto/incendio, Kasko, copertura conducente e tutela legale, manutenzione ordinaria e straordinaria, assistenza stradale h24 e vettura sostitutiva in caso di guasto o sinistro.

Sul sito Opel potete trovare maggiori informazioni.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

mercedes eqc

Le 5 cose da sapere sulla Mercedes EQC

Che sia la prima di molte non è dato sapere, anche se la risposta verte …