in

Peugeot: oltre i rally e la Dakar c’è il Rallycross

Tempo di lettura: 3 minuti

Nel 2015, al Mondiale RallyCross, grazie alle cinque vittorie e agli undici podi con la 208 WRX, Peugeot ha conquistato il titolo team e ha portato il proprio pilota Timmy Hansen a chiudere la stagione da vice-campione mondiale.

Campione del mondo squadre in carica nel 2015 (11 podi, tra cui 5 vittorie), il Team Peugeot Hansen ha iscritto nel 2016 due 208 WRX da 540 cavalli per Timmy Hansen (vicecampione del Mondo 2015) e per il nuovo arrivato, il nove volte campione del mondo rally Sébastien Loeb.

Per la sua terza stagione, la 2016, la Peugeot 208 WRX ha beneficiato di nuove evoluzioni: dopo le modifiche apportate nel 2015 specie al telaio, questa volta gli ingegneri si sono concentrati soprattutto sul motore.

Rallycross: un rally sui generis

Disciplina popolare e spettacolare, negli ultimi anni il Rallycross è stato oggetto di un forte interesse, amplificato nel 2014 dalla creazione di un campionato del Mondo FIA. C’erano tutte le condizioni per Peugeot per creare una squadra destinata al successo: Hansen Motorsport.

peugeot rallycross int3

La storia di Peugeot nelle competizioni automobilistiche è certo una delle più complete e polivalenti. Campione del Mondo Rally, campione del mondo delle vetture sport, vincitore di corse emblematiche come la Dakar, Pikes Peak, la 24 Ore di Le Mans o Indianapolis: tutte discipline esplorate dal Leone e coronate da successo.
Il Team Peugeot-Hansen, nato nel 2014, con il sostegno di Total, ha partecipato con successo attraverso due 208 T16 alle 12 manche del calendario 2014 Rallycross.

Bruno FAMIN, Direttore di Peugeot Sport recitava così all’ingresso del marchio nella disciplina velocità su sterrato e asfalto: “In Peugeot Sport cerchiamo costantemente di esplorare nuovi territori nelle competizioni automobilistiche. Il Rallycross è una disciplina in pieno sviluppo: spettacolo, pubblico numeroso, vetture molto vicine al nostro target, sono le ragioni che ci hanno spinto verso questi obiettivi. Lo abbiamo fatto affiancandoci ad una delle migliori squadre del mondo: Hansen Motorsport”.

peugeot rallycross int2

Quest’anno, dopo aver conquistato il campionato 2015, un colpo di scena: Sebastien Loeb entra nel Mondiale Rallycross. Il nove volte campione del mondo rally, reduce dalla sua prima Dakar, si unisce al team Peugeot Hansen per la sua prima stagione nel campionato del mondo rallycross. Loeb compagno di squadra di Timmy Hansen e guida la 208 WRX, supercar da 550 CV, ben diversa dalla mastodontica 2008 DKR da 350 CV con cui ha attraversato il Sudamerica nello scorso gennaio.

Bruno Famin, direttore di Peugeot Sport «Abbiamo lavorato molto durante la pausa invernale per migliorare la vettura. Speriamo di continuare con la nostra progressione per difendere il titolo a squadre e, se possibile, lottare per quello piloti, aiutati dal nostro nuovo acquisto Sébastien Loeb! Sébastien dovrà familiarizzare con il mondo del Rallycross. Conosciamo le sue capacità di apprendimento, ma constatiamo che ogni anno il livello dei concorrenti aumenta. È una disciplina per esperti e Sébastien dovrà scoprire tutto, mentre Timmy è già vicecampione del Mondo.

Dopo sei manches Loeb è quarto in campionato, al suo debutto in categoria, mentre Hansen è sesto, ma entrambi erano sul podio all’ultima sofferta gara. Non male: il campionato è ancora lungo e vedremo come andrà a finire.

Come va la 208 WRX?

Loeb parla della sua 208 WRK: “La vettura è molto piacevole da guidare. È molto potente ed ha un buon comportamento dinamico. Rispetto a una vettura da rally, ha molti cavalli in più e si dimostra un po’ più brusca nelle reazioni. Richiede una guida aggressiva e questo fa piacere! Invece, devo ancora scoprire tutto ciò che ha a che fare con la lotta nella mischia, la strategia di corsa, la gestione dei pneumatici, il joker lap, ecc. Dovrò imparare in fretta e soprattutto sapere cogliere le buone opportunità, spingere quanto basta per superare le altre vetture, perché spesso l’occasione buona si presenta una volta sola… Mi auguro anche di riuscire ad essere abbastanza veloce in questo ambiente nuovo per me. Per ora, ho un buon feeling, ma ho potuto provare molto poco per mettermi al passo… “.

peugeot rallycross int4

Timmy Hansen conclude: “Abbiamo disputato una seconda parte della stagione eccellente, l’anno scorso, e spero di poter continuare così anche in questa stagione. Abbiamo in programma alcuni miglioramenti per la seconda parte di stagione, e poi il mio compagno di squadra, Sébastien Loeb, è uno dei piloti migliori del mondo! E’ molto interessante e sono sicuro che potremo imparare l’uno dall’altro e fare crescere la squadra.

Neopatentato

Mauro Giacometti

Classe 88. Automotive Engineering. Mi piace la musica, ma… non quella bella, principalmente quella di cattivo gusto e che va di moda per poche settimane. Amo sciare, ma non di fondo: non voglio fare fatica.
La mia auto ideale? Leggera, una via di mezzo tra una Clio Rs e una Lotus Elise. Ma turbo! Darei una gamba per possedere una “vecchia gloria” Integrale.

Dì la tua

Nuovo profumatore per auto Arexons Intensity

Continental ContiEcoContact 5 | Prova su strada