martedì, 16 ottobre 2018 - 14:27
Home / Notizie / Curiosità / Peugeot RC Hybrid4, la prima concept car ibrida del Leone
RC Hybrid4

Peugeot RC Hybrid4, la prima concept car ibrida del Leone

Tempo di lettura: 1 minuto.

Per la prima volta vi presentiamo una concept car del Leone che parla di ibrido. È la Peugeot RC Hybrid4, presentata al Salone di Parigi del 2008 e in grado di anticipare parte della tecnologia che avrebbe debuttato poco tempo dopo sulla 3008 (la precedente generazione), la prima della marca alimentata da un motore ibrido diesel.

In realtà la RC Hybrid4 proponeva un sistema ibrido più tradizionale, con il motore benzina THP da 218 CV abbinato al motore elettrico da 70 kW (circa 95 CV). Il primo alloggiava in posizione centrale trasversale per lasciare più spazio in abitacolo, il secondo davanti a quest’ultimo e niente differenziale, la tecnologia era tutta gestita dall’elettronica by Wire.

Le batterie agli ioni di litio, sistemate sotto al tunnel al posto del dimenticato differenziale, erano in grado di rigenerarsi sia in frenata sia in veleggio, oggi una tecnologia normale per tutte le ibride sul mercato.

Quattro posti secchi, quattro porte e quattro ruote motrici, legate al telaio dalle inedite sospensioni Kinetic H2 CES che assicuravano una tenuta di strada elevata, di tipo sportivo, senza penalizzare il comfort.

Dentro il design ricordava l’abitacolo di un moderno aereo con le tonalità sul blu (simbolo dell’ibrido) e tanti richiami alla sportività con gli inserti in carbonio. 

In sostanza, una concept car che anticipava i tempi. Oggi Groupe PSA si sta impegnando per tornare alle motorizzazioni ibride nel giro di pochi anni. Inizia DS con la DS 7 Crossback E-Tense nel 2019, poi seguiranno Peugeot e Citroen con i loro rispettivi modelli green.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Citroen Berlingo

Citroen Berlingo: la famiglia può crearsi il suo stemma personalizzato

Fresco di mercato, il nuovo Citroen Berlingo si dimostra ancora più vicino alle esigenze delle …

something