in

Porsche 718 T | Salone di Ginevra 2019 [LIVE]

Cayman 718 T
Tempo di lettura: < 1 minuto

Al Salone di Ginevra 2019 Porsche lancia un secondo nuovo modello, dopo Macan S e 911 Cabrio (992), la 718 T.

La nuova variante touring della gamma Boxster e Cayman unisce il potente motore boxer quattro cilindri turbo da 220 kW (300 CV) a componenti dinamici estremamente sofisticati, come il pacchetto Sport Chrono e il telaio sportivo PASM con assetto ribassato di 20 millimetri.

La dotazione di serie include inoltre il supporto motore attivo PADM e il sistema Porsche Torque Vectoring di ripartizione variabile della coppia con differenziale autobloccante meccanico posteriore, equipaggiamenti che per la prima volta vengono proposti in abbinamento al motore boxer 2.0 litri.

Insieme, questi elementi trasformano il carattere prestazionale della due posti sportiva, consentendo un’esperienza di guida particolarmente emozionante: la 718 T si troverà particolarmente a suo agio sulle strade più tortuose, dove riuscirà a trasmettere al meglio il piacere di una guida dinamica, che rappresenta l’obiettivo ultimo perseguito da questo modello.

Caratterizzata da equipaggiamenti ridotti all’essenziale, questa sportiva nell’accezione più pura del termine si configura come erede della 911 T del 1968 e della 911 Carrera Clubsport del 1987

Dì la tua

Macan S

Porsche Macan S | Salone di Ginevra 2019 [LIVE]

Bosch al Salone di Ginevra 2019

Bosch al Salone di Ginevra 2019: si punta su elettrico e guida autonoma