lunedì, 12 novembre 2018 - 23:03
Home / Notizie / Curiosità / Ford estende la produzione della Ford GT: troppa la richiesta
Ford GT

Ford estende la produzione della Ford GT: troppa la richiesta

Tempo di lettura: 2 minuti.

Quando un auto piace, è inutile girarci attorno, si creano le file del supermercato. Il prezzo, in questi casi, non è mai un ostacolo. Forte del fascino intrinseco in una delle auto, ci sbilanciamo, più belle viste negli ultimi anni, l’Ovale Blu ha deciso di incrementare la produzione del suo “gioiellino” tanto ambito, la Ford GT, la quale ha superato di oltre sei volte l’offerta produttiva.

Dal giorno 8 novembre, infatti, solo per un mese, chi vorrà potrà avanzare la propria proposta sul sito FordGT.com, compilare la sezione “Tienimi informato” e sperare di rientrare tra i nuovi 1.350 proprietari dei rispettivi veicoli che verranno prodotti entro i prossimi 2 anni.

I candidati prescelti avranno a loro disposizione il Ford GT Concierge Service per un’esperienza di acquisto altamente personalizzata.

L’interesse dimostrato nei confronti della nostra Ford GT è stata senza precedenti. Le richieste hanno superato di oltre sei volte la produzione effettiva”, ha commentato Hermann Salenbauch, Director Ford Performance. “Estendendo la produzione della Ford GT, anche se per un periodo limitato, siamo in grado, da un lato, di mantenere l’esclusività della nostra supercar, dall’altro di farla acquistare a un numero maggiore di clienti, che si aggiungeranno agli 80 clienti che fino a oggi, hanno già ricevuto la Ford GT in Europa”.

In precedenza Ford aveva annunciato una produzione limitata di 1.000 esemplari in quattro anni. La produzione della Ford GT – la supercar in fibra di carbonio equipaggiata con motore EcoBoost V6 3.5 bi-turbo e aerodinamica attiva, in grado di raggiungere una velocità massima di 347 km/h – è iniziata nel dicembre 2016.

L’Ovale Blu, inoltre, ha presentato recentemente la nuova Ford GT Heritage Edition 2019 che celebra il 50° anniversario della GT40, vincitrice di Le Mans, nel 1968 e nel 1969, con una livrea da gara Gulf Oil in edizione limitata, ancor più bella dell’originale non trovate?

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

hypercar mclaren

La hypercar McLaren inizia lo sviluppo: si chiama Albert il prototipo Speedtail

Si chiama Albert, nome ovviamente di fantasia, il prototipo di McLaren Speedtail a cui spetterà …