mercoledì, 12 dicembre 2018 - 14:59
Home / Notizie / Motorsport / Risultati Rally di Montecarlo: Ogier domina, è la sua quinta vittoria di fila!
Rally di Montecarlo
Ford Fiesta WRC

Risultati Rally di Montecarlo: Ogier domina, è la sua quinta vittoria di fila!

Tempo di lettura: 2 minuti.

Il Rally di Montecarlo si dimostra ancora una volta un feudo di sua maestà Ogier, alla sua quinta vittoria consecutiva sulle strade dell’appuntamento di apertura del Mondiale. Bella la prestazione di Toyota che con la determinata Yaris WRC piazza due vetture sul podio.

Sébastien Ogier, tra le strade di casa (è nato a Gap, in Provenza, il 17 dicembre 1983), si trasforma. Con la PS1 di giovedì sera ricca di insidie, con neve e ghiaccio sulle strade, il campione francese è stato bravo a mantenere i nervi freddi e a non perdere troppo tempo  nonostante un veloce testacoda.

Tutto il Rally di Montecarlo è stato poi una battaglia che ci auguriamo di vedere anche nel proseguio della stagione iridata, quella tra Ogier e Ott Tanak, suo ex-compagno di squadra in M-Sport e ora alfiere della Toyota che ha ben impressionato con la Yaris WRC, capace di agguantare non solo il secondo posto ma anche il terzo e il quarto, un buon bottino di punti per il Mondiale costruttori. 

Un vero capolavoro quello messo a punto dal team Toyota Gazoo Racing che si dimostra quindi pronto a puntare alla vittoria in ogni rally, o quasi. In Citroen un rally dai due volti: per entrambi i piloti, Meeke e Been, il rally di Montecarlo è partito male, malissimo: il primo ha compiuto diversi errori nelle speciali corse di notte mentre l’irlandese è stato attardato da un guaio ai freni che lo ha rallentato nella speciale PS3 e PS4. 

Rally di Montecarlo
Ott Tanak su Toyota Yaris WRC

Sul finale, Meeke si è riscattato cogliendo il miglior tempo assoluto nella Power Stage, tempo che gli ha permesso di agguantare un bel quarto posto che, tutto sommato, fa morale, e getta buona luce su una C3 WRC+ ancora bizzosa ma sulla strada giusta per mettere in mostra il suo potenziale. 

Infine, in Hyundai, l’unico a salvare la baracca è stato Neuville, quinto alla fine. Mikkelsen ha dovuto fare i conti con un guaio all’alternatore che lo ha decisamente rallentato nella giornata di venerdì mentre era secondo, mettendelo fuori dai giochi; Sordo ha invece compiuto un errore in PS9 finendo con la sua i20 Coupè WRC bloccato in un fosso, causa neve, e si è dovuto ritirare.

Prossimo appuntamento con il Rally di Svezia in programma dal 15 al 18 febbraio. 

Rally di Montecarlo: la top ten dopo la bandiera a scacchi

POSIZIONE PILOTITEAMTEMPO
1Sébastien OgierFord Fiesta WRC4h 18′ 55,5”
2Ott TänakToyota Yaris WRC+ 58,3″
3Jari-Matti LatvalaToyota Yaris WRC+ 1’52,0”
4Kris MeekeCitroen C3 WRC+ 4′ 43,1”
5Thierry NeuvilleHyundai i20 Coupè WRC+ 4′ 53,8”
6Elfyn EvansFord Fiesta WRC+ 4′ 54,8″
7Esapekka LappiToyota Yaris WRC+ 4′ 47,5”
8Bryan BouffierFord Fiesta WRC+ 7′ 39,5″
9Craig BreenCitroen C3 WRC+ 9′ 6,7″
10Jan KopeckýSkoda Fabia R5+ 16′ 43″

 

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

I-Pace eTROPHY

Si parte con Jaguar I-Pace eTROPHY: al via la prima edizione

Se sabato partirà la quinta stagione della Formula E, la prima con le nuove vetture …