martedì, 17 Settembre 2019 - 22:40
Home / Notizie / Motorsport / Sette le tappe ufficiali del Trofeo Abarth 124 rally
Trofeo Abarth 124 Rally

Sette le tappe ufficiali del Trofeo Abarth 124 rally

Tempo di lettura: 2 minuti.

È stato definito il calendario della prima edizione del Trofeo Abarth 124 rally, che si articola su 7 appuntamenti, 6 dei quali fanno parte del Campionato Italiano Rally e uno del Campionato WRC, e tutte le gare sono su asfalto.

Trofeo Abarth 124 rally gli appuntamenti del 2017

Si inizia il 17 marzo con il Rally Il Ciocco, per proseguire con Rally di Sanremo (30 marzo-2 aprile), il Rally Targa Florio (21-23 aprile), il Rally del Salento (2-4 giugno), il Rally del Friuli e delle Alpi Orientali (26-28 agosto, valido per il Campionato Italiano WRC), il Rally di Roma Capitale (15-17 settembre, valido anche per il Campionato Europeo) e il Rally 2 Valli (13-15 ottobre).

Dopo il positivo collaudo in gara al Rallye di Montecarlo, gara valida per il titolo iridato della specialità,  da parte di 3 equipaggi privati, la nuova Abarth 124 rally è pronta a riprendere una tradizione molto forte nell’ambito dei trofei promozionali. Quarant’anni fa, proprio in occasione del Rally Il Ciocco, prendeva il via per la prima volta il Campionato Autobianchi A112 Abarth 70HP, che ha permesso a generazioni di giovani piloti di avvicinarsi alla specialità e ad alcuni di loro di avviarsi a una carriera professionistica e di grande prestigio.

Tutti i premi gara dei sette appuntamenti in calendario prevedono 5.000 euro per il primo classificato, 4.000 euro per il team e 2.000 euro per gli under 23.  Il regolamento prevede  che le prime 3 posizioni sia di gara sia finali  vengano premiate in ogni categoria. La vera novità del montepremi è infatti l’inserimento di un riconoscimento per le squadre meglio classificate con un montepremi finale pari a 30.000 euro.  Per il vincitore della Classifica Under 23 è prevista invece l’opportunità di mettersi in mostra al Rally di Monza 2017 con la 124 rally ufficiale Abarth.

In qualità di diretto organizzatore del Trofeo, Abarth assisterà gli iscritti con un servizio assistenza e di ricambi che assisterà piloti e team con tecnici qualificati. Sarà inoltre allestita un’area hospitality con catering e animazione dedicata agli equipaggi e ai loro team. Ampia la visibilità mediatica, con un ufficio stampa e tv dedicata e una serie di iniziative sui più importanti social media. 

La nuova Abarth 124 rally può essere ordinata consultando il sito racing.abarth.com e scrivendo a 124rally@abarth.com. Il Team Racing di Abarth e i concessionari Abarth Racing sono  a disposizione di tutti i clienti per rispondere alle domande e soddisfare tutte le richieste di carattere tecnico e commerciale.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

rally di turchia 2019

Doppietta Citroen al Rally di Turchia 2019: il mondiale è riaperto

Le facce erano particolarmente lunghe qualche settimana fa dopo il Rally di Germania, dove il …