sabato, 8 Agosto 2020 - 5:33
Home / Notizie / Motorsport / Spanish Virtual GP: Antonio Fuoco affianca Charles Leclerc. Tonizza Bonito tra i Pro
virtual spanish gp

Spanish Virtual GP: Antonio Fuoco affianca Charles Leclerc. Tonizza Bonito tra i Pro

Tempo di lettura: 2 minuti.

Dopo aver vinto le prime due gare e aver chiuso terzo l’ultimo appuntamento, la Ferrari è pronta ad affrontare con quattro rappresentanti affamati di vittoria il Virtual Spanish GP, quinta gara dell’operazione “We Race On” lanciata da Formula 1 poco più di un mese fa, in sostituzione delle gare che dovrebbero riprendere nel mese di luglio.

Ad affiancare il confermatissimo giovane monegasco, che passa un giorno sì e l’altro pure a bordo del suo fidato simulatore, ci sarà, per la prima volta, Antonio Fuoco, ex allievo della FDA e, nonostante i suoi 23 anni, ora coach driver dell’Academy di Maranello dove i giovani piloti imparano a diventare grandi.

Il programma “We Race On” a partire dallo scoppio della pandemia sta proponendo gare virtuali nelle domeniche nelle quali sarebbero stati in programma i Gran Premi di Formula 1 del calendario 2020 originale. Rispetto all’ultima gara (Virtual Dutch GP) corsa sul circuito di Interlagos poichè Zandvoort manca dal gioco F1 2019, questa domenica si corre a Barcellona, dove oggi si sarebbe dovuta svolgere la regolare gara.

Gare precedenti. La prima prova è andata in scena il 22 marzo nell’ambientazione della pista del Bahrain, mentre il secondo e il terzo appuntamento, il Virtual Vietnam GP (disputato sul tracciato di Melbourne) e il Virtual Chinese GP, si sono disputati rispettivamente il 5 e il 19 aprile e a vincere è stato in entrambi i casi Charles Leclerc.

Due le squadre: alle 18:00 la gara dei Pro, sulla distanza di 17 giri, che vedrà impegnati sulle vetture del FDA Hublot Esports Team David Tonizza ed Enzo Bonito. I due punteranno al podio su un circuito, Montmelò, che lo scorso anno non ha ospitato alcun round della F1 Esports Series ma che entrambi conoscono piuttosto bene.

Diretta delle gare su Sky Sport F1 (canale 207), alle 19:00 la gara delle Celebrities, con Leclerc e Fuoco ma anche altri piloti di F1 (Alex Albon, Antonio Giovinazzi, George Russell, Nicholas Latifi, Lando Norris e gli ex Liuzzi, Davidson e Gutierrez) e, al debutto, Sergio Aguero, attaccante del Mancherster City.

Lato Ferrari, Fuoco e Leclerc hanno già corso insieme, al servizio di Prema Powerteam, nell’ultima stagione che consegnò il titolo al pilota monegasco prima del salto in F1. L’evento sarà visibile, oltre che sull’emittente satellitare a pagamento, online, gratuitamente, sul canale YouTube di F1 oltre ai canali social Facebook di Ferrari, FDAFans.

Virtual Spanish GP: chi corre per gli altri team?

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

prove libere f1 silverstone

Prove libere F1 Silverstone: Hamilton non desiste, Vettel si ferma

Ancora una sessione interamente dominata dalla Mercedes che, con le due W11 nere, fa davvero …