in

Telepass Pay Per Use: nasce il nuovo dispositivo che paghi solo se lo usi

Telepass Pay
Tempo di lettura: < 1 minuto

Telepass Pay Per Use è la new entry del gruppo Telepass, nata per consentire di addebitare un importo mensile solo nel caso in cui venga effettivamente utilizzato il servizio. Ecco i dettagli. 

Da oggi sarà possibile richiedere il nuovo dispositivo Telepass Pay Per Use direttamente online sul sito www.telepass.com o tramite cellulare o tramite l’app Telepass. Il dispositivo consente di pagare il servizio solo nel caso in cui venga utilizzato. Se per una o più mensilità il dispositivo rimane inutilizzato non ci sarà alcun costo per il cliente e l’abbonamento ripartirà dal primo utilizzo successivo e per la sola mensilità interessata. 

Quanto costa Telepass Pay Per Use

Una volta ordinato, Telepass Pay Per Use arriverà direttamente a casa, il costo per il mese solare di utilizzo è di 2,50 euro, con un costo di attivazione del servizio di 10 euro e 5 euro aggiuntivi per la messa a disposizione dell’apparato. 

Gabriele Benedetto, Amministratore Delegato di Telepass, dichiara

“Oltre il 70% dei pagamenti autostradali avvengono attraverso le “porte” Telepass. Stiamo parlando del servizio di pagamento cashless a maggior penetrazione presente sul mercato, non solo italiano. Oggi con il nuovo Telepass “Pay Per Use” ci rivolgiamo a quel 30% che ancora utilizza carte di pagamento o contanti per pagare il pedaggio. Telepass offre questa nuova soluzione nel momento della ripartenza, confidando che possa dare un contributo alla ripresa economica del paese e soprattutto del turismo, un settore vitale ma fortemente colpito dai mesi di lockdown”.

Dì la tua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Jordan 191

    La Jordan 191 di Schumacher, la sua prima F1, è in vendita

    BMW presenta il restyling di X3 e X4, evolute nel design e nella tecnica