in

Come funziona una hypercar? L’AMG One è un ottimo esempio [VIDEO]

Tempo di lettura: < 1 minuto

Al Festival of Speed di Goodwood 2022 c’è stato il debutto di una vettura tutt’altro che convenzionale. Si tratta della Mercedes-AMG One, la sua unicità nasce dal fatto che il suo motore deriva dalla monoposto di Formula 1 con cui Lewis Hamilton ha vinto il campionato mondiale del 2017. Lo sviluppo e la costruzione di questa hypercar sono stati una sfida per Mercedes, che ha documentato tutte le complessità in un video.

Come funziona una hypercar? La Mercedes-AMG One in un video-tutorial

Un motore che muove una vettura di Formula 1 quand’è al minimo, gira a 5.000 giri/min, mentre quello della Mercedes-AMG One a 1.200 giri/min. Basta questo dato per quantificare il lavoro che ha portare a rendere “stradale” questo motore, il tutto tenendo conto dei limiti imposti sulle emissioni per le auto di produzione. L’hypercar di Stoccarda presenta tanti altri segreti. Viene mostrato, ad esempio, il particolare catalizzatore preriscaldato utilizzato per rispettare le emissioni, con l’auto che va sempre in modalità elettrica, e solo dopo 50-60 secondi può liberare la sua potenza imponente.

È possibile notare anche che alla sinistra della pedaliera regolabile c’è uno switch che va premuto prima di fare rifornimento per depressurizzare il serbatoio, solo allora si apre il bocchettone. Nel video si dà spazio anche al sound, grazie al boato sprigionato al momento dell’accensione del motore termico della vettura.

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Hamilton Verstappen

    Stipendi piloti F1: qual è il driver più pagato e quello meno?

    Opel Grandland 2022: prezzo, bagagliaio, dimensioni, interni, prova su strada