in

La Volkswagen Golf R 20 Years fa segnare il record del Nurburgring

Tempo di lettura: 2 minuti

La nuova 20 Years è risultata essere la Volkswagen Golf R più veloce della storia sul circuito del Nurburgring. A dirlo, con innato orgoglio teutonico, è stata la Casa stessa che parla di un tempo di 7:47.31 per un giro veloce nell’Inferno Verde più famoso al mondo. Questa vettura è stata realizzata per celebrare i 20 anni della dinastia di Golf R, questa Golf può contare su un 2.0 TSI portato fino a 333 CV e su una serie di soluzioni pensate proprio per il tracciato, misure ben lontane dalla mitica Golf MK4 R32 che aprì le danze nel 2002.

Le accortezze della Golf R 20 Years

Golf r 20 years Nurburgring

Se uno analizza la mera scheda tecnica di questa Volkswagen Golf R 20 Years troverà appena 13 CV in più rispetto a una Golf R tradizionale, ma la Golf R 20 Years ha ricevuto un importante aggiornamento nella risposta del motore e del cambio a doppia frizione DSG a 7 rapporti, per esempio, nei passaggi di marcia manuali nelle modalità S ed S+, il cambio dà un feedback nettamente avvertibile dal guidatore, mentre il precarico del turbocompressore dà ulteriore spinta in accelerazione.

Inoltre, la modalità di guida Special è stata tarata proprio sul circuito del Nurburgring e, in generale, le prestazioni della Volkswagen Golf R 20 Years risultano essere superiori rispetto alla Golf R. Parliamo di uno scatto 0-100 km/h di 4,6 secondi, cioè 1 decimo in meno, ed una velocità massima di 270 km/h di serie, numeri che la Golf R può raggiungere solo equipaggiando il pacchetto R-Performance. La Golf R 20 Years sarà prodotta fino alla metà del 2023. In Germania, il prezzo di partenza è di 59.995 euro, mentre il listino italiano offre al momento la Golf R “normale” con 333 CV a partire da 59.600 euro, ovvero poco meno di 400 euro.

I record del Segmento C al Nurburgring

Interni Golf R 20 Years

La Volkswagen Golf R 20 Years guidata da Benny Leuchter ha girato 4 secondi in meno rispetto alla Golf R tradizionale. Per dare un’idea della portata del record, la Volkswagen è stata più veloce di mostri sacri come la Lamborghini Gallardo LP560-4, Ferrari F430 F1 e Mercedes A 45 AMG S, ovvero quella equipaggiata col 4 cilindri più potente al mondo da 421 CV. Tuttavia, il tempo della Golf R 20 Years è si ottimo, ma non è un record assoluto tra le compatte di segmento C.

A tal proposito citiamo la Honda Civic Type R del 2017 che fece registrare 7:43.80, rimane immutato anche il record della Renault Megane RS Trophy-R del 2019, con la francese che detiene il record di auto a trazione anteriore più veloce del Nurburgring. Inoltre, stranamente, stando agli archivi la Golf più veloce di sempre è stata la Golf GTI Clubsport S che nel 2016 ha girato 12 centesimi più veloce della Golf R 20 Years.
Allora non è tutto oro quel che luccica?

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    incidente londra range rover

    Spaventoso incidente a Londra: Range Rover sui binari della Tube, una vittima

    Toyota GR Yaris Toyoda

    Debutta nei rally la Toyota Yaris GR ad idrogeno guidata da Toyoda