lunedì, 23 luglio 2018 - 9:42
Home / Archivio / Volvo consegna una V60 ibrida al Sindaco di Milano

Volvo consegna una V60 ibrida al Sindaco di Milano

Tempo di lettura: 2 minuti.

Volvo ha consegnato dalle mani di Michele Crisci, Presidente di Volvo Car Italia, una V60 ibrida al sindaco di Milano Giuseppe Sala, presso la sede del comune a Palazzo Marino.

La vettura messa a disposizione del Sindaco di Milano è in grado di funzionare anche in configurazione elettrica pura, quindi a emissioni zero, permettendo comunque una percorrenza fino a 50 km. Va da sé che l’intento dell’iniziativa che ha coinvolto il primo cittadino della città meneghina è quello di promuovere l’attenzione sulla mobilità sostenibile specialmente in un contesto come quello urbano milanese dove le polvere sottili sono da anni un problema che non lascia tregua.

L’utilizzo della Volvo V60 Twin Engine da parte del Sindaco sottolinea inoltre una sostanziale condivisione di valori fra l’amministrazione di Milano e Volvo, Casa automobilistica da sempre impegnata nella riduzione dell’impatto ambientale non solo delle proprie auto, ma anche dell’intera filiera produttiva.

Volvo V60 Twin Engine basata sulla tecnologia ibrida a ricarica (Plug-in Hybrid) è al tempo stesso un’auto elettrica, ibrida e ad alte prestazioni. È stata la prima vettura ibrida plug-in con alimentazione diesel sviluppata e prodotta. La variante D6 Twin Engine vanta una potenza di 220 CV per il motore endotermico (cinque cilindri turbodiesel) e di 68 CV per quello elettrico (pacco batterie agli ioni di litio), per un totale di potenza combinata pari a 288 CV.

Siamo onorati della possibilità di dare al Sindaco di Milano una delle nostre auto più tecnologiche e performanti da un punto di vista ambientale. Milano è luogo di business ma anche simbolo di modernità e innovazione, che sono due valori fondamentali anche per Volvo e rappresentano al meglio il nuovo corso intrapreso dal nostro marchio. La vettura che abbiamo consegnato al Sindaco Sala è il perfetto esempio della raffinatezza tecnologica dei nostri prodotti, e si sposa quindi con il DNA della città. Senza contare che è un’auto pulita e che in virtù dell’elettrificazione può funzionare a emissioni zero. E sappiamo quanto importante sia la difesa dell’ambiente per chi governa responsabilmente una città”, ha commentato Michele Crisci, Presidente di Volvo Car Italia.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Binomio al vertice per DS Virgin Racing nella tappa argentina della Formula E

Tempo di lettura: 2 minuti. Il Team DS Virgin Racing sbarca fiducioso in America del Sud per l’ePrix di Buenos …

something