sabato, 21 aprile 2018 - 17:23
Home / Notizie / Novità / Volvo V40 Cross Country: emissioni ridotte e quattro ruote motrici

Volvo V40 Cross Country: emissioni ridotte e quattro ruote motrici

Tempo di lettura: 2 minuti.

L’adozione della trazione integrale ed un’ulteriore riduzione delle emissioni di CO2 saranno le linee guida per la V40 nel 2014, ma già da maggio 2013 sia il T5 (254 CV) che il T4 (180 CV) della Volvo V40 Cross Country, potranno essere equipaggiati con le quattro ruote motrici.

 

volvo v40 20130315 002

La V40 D2 (115 CV) con cambio manuale ha raggiunto un livello di emissioni di CO2 pari a 88 g/km (combinato UE), che si traduce in consumo di carburante di soli 3,4 litri per 100 chilometri, mentre per la versione con cambio automatico i numeri parlano di 102 g/km e 3,9 litri per 100 chilometri. I dati corrispondenti (preliminari) per la V40 Cross Country con motore D2 e trasmissione manuale sono 99 g/km (3,8 litri per 100 chilometri), mentre per l’automatica 108 g/km (4,1 litri per 100 chilometri).

Nuovo motore T2 da 120 CV
Volvo arricchisce la gamma dei suoi motori benzina ad iniezione diretta con il T2 da 1,6 litri capace di erogare 120 CV e 240 Nm di coppia. Per questo propulsore le emissioni di CO2 con il cambio manuale sono pari a 124 g/km (combinato UE, dati preliminari) e il consumo medio dichiarato è pari a 5.3 l/100 km.

Sensus Connected Touch
Sarà anche possibile richiedere il Sensus Connected Touch dotato di comandi vocali per lo streaming Spotify. Il Sensus Connected Touch consente la connettività internet utilizzando un display touch screen da 7 pollici dotato di tecnologia ad infrarossi, che ne permette l’utilizzo anche con i guanti. Il collegamento si effettua tramite una periferica 3G/4G installata sul veicolo o attraverso il cellulare del conducente. In questo modo l’utente ha accesso alla navigazione internet completa (tranne quando si guida) potendo usufruire di streaming musicale (Spotify e Deezer), internet radio (TuneIn Radio e Orange Live), mappe e ricerche online, navigazione 3D, informazioni sul traffico, localizzatore di parcheggio gratuito, informazioni meteo, App Store per le nuove funzioni e aggiornamenti, oltre che una Volvo Service Locator. È anche possibile condividere una rete Wi-Fi con tutti gli occupanti della vettura.

volvo v40 20130315 003

Autore: Riccardo Cosola

Potrebbe interessarti

Fiat 500 Collezione

Fiat 500 Collezione: parte dalla Design Week di Milano il tour europeo

Tempo di lettura: 2 minuti. Come annunciato, ieri la Fiat 500 Collezione ha debuttato in anteprima nazionale alla Milano Design Week. …

something