lunedì, 1 maggio 2017 - 0:30
Home / Stand Renault al Motor Show 2012
Foto by Renault

Stand Renault al Motor Show 2012

Tempo di lettura: 5 minuti

Tante nuove vetture allo stand Renault, che espone al grande pubblico la gamma elettrica, accanto alle vetture dalla propulsione più tradizionale. Un’occasione per dare un’occhiata a quello che ci sembra il futuro, ma è già il nostro presente: l’automobile “a batteria”.

Nuova Clio, il volto del design Renault
Realizzata sotto l’egida del designer Laurens van den Acker, Nuova Clio è la prima auto di serie ad esprimere appieno il rinnovamento del Design Renault, con uno stile molto vicino a quello delle concept car che la hanno anticipata. Si presenta al Motor Show con le sue linee sinuose, e interessanti novità sotto al cofano. La nuova motorizzazione benzina Energy 1.0 TCe 90 CV, equipaggiata con tecnologia Stop & Start, è il primo 3 cilindri prodotto da Renault. Con una potenza di 90 CV a 5.250 giri/min, questo motore turbo a bassa inerzia promette una buona dose di coppia a regimi molto contenuti: 135 Nm a 2.500 giri/min, di cui il 90% già fruibile a partire da 1.650 giri/min. La gamma propulsori si amplia anche grazie al nuovo motore diesel Energy 1.5 dCi 90 CV, equipaggiato con tecnologia Stop&Start. Con una potenza di 90 CV a 4.000 giri/min, questo propulsore quattro cilindri presenta una coppia massima di 220 Nm disponibile da 1.750 giri/min. Inoltre, con la Nuova Clio è disponibile una versione ottimizzata per le aziende, Eco Business, firmata Renault eco2, con rapporti al cambio allungati e consumi ridotti, pari a 3,2 litri/100 km ed emissioni di 83 g CO2/km. A completare la proposta in termini di motorizzazioni, nel primo semestre 2013 sarà disponibile l’inedito propulsore TCe 120, associato di serie alla trasmissione automatica a doppia frizione 6 rapporti EDC (Efficient Dual Clutch). Il motore quattro cilindri da 1,2 litri di cilindrata, ad iniezione diretta di benzina e turbo da 120 CV, promette le performance di un propulsore aspirato da 1,6 litri ed eroga ben 190 Nm di coppia a partire dai 2.000 giri/min.

Renault Clio Sporter
Presentata in anteprima mondiale al Salone di Parigi, Renault svela al pubblico italiano la Clio Sporter, station wagon che sarà commercializzata in Italia a partire da marzo 2013. Lunga 4,26 m e con il passo identico a quello della berlina, presenta uno sbalzo posteriore allungato di 201 mm, confermandosi un’auto compatta.

ren mshow 121205 0005

Il lungo cofano motore, le spalle posteriori marcate e le maniglie delle porte integrate nella superficie vetrata conferiscono un’armoniosa sensazione di continuità e segnano il carattere sportivo dell’auto. Gli interni adatti a quattro adulti sono abbinati ad un vano bagagli di 430 litri, 130 litri in più rispetto a quello della berlina, con una soglia di accesso ribassata. Insomma, linee sportive e compattezza, senza rinunciare al volume di carico.

Renault ZOE
In anteprima nazionale al Motorshow di Bologna viene presentata ZOE, la prima automobile Renault progettata per essere 100% elettrica. Beneficiando di tutto il know-how in tema di propulsione elettrica e di tecnologia, la ZOE vuole rappresentare l’emblema della gamma Renault Z.E., essendo l’unico veicolo elettrico di grande serie a vantare oltre 210 km di autonomia dichiarata (ciclo normalizzato NEDC).

ren mshow 121205 0003

Nel funzionamento reale, l’autonomia di un veicolo elettrico varia più di quella di un veicolo termico, in funzione di molteplici fattori: velocità, temperatura esterna e tipologia del percorso. Grazie al Range OptimiZEr, che riunisce tre innovazioni fondamentali – frenata rigenerativa di nuova generazione, pompa di calore e pneumatici MICHELIN EnergyTM E-V – l’autonomia reale di ZOE è stata ottimizzata del 25%, con una variabilità, secondo Renault, nettamente attenuata.

Twizy MOMODESIGN Limited Edition
In anteprima assoluta al Motorshow di Bologna, Renault presenta la serie limitata Twizy MOMODESIGN, un’interpretazione da parte del Centro Stile MOMODESIGN di Milano della piccola elettrica della Losanga. Costruita sulla base della versione Technic, esclusivamente nella motorizzazione 80km/h, Twizy MOMODESIGN si presenta con un equipaggiamento di serie completo ed esclusivo, che riguarda non solo l’allestimento del veicolo, ma anche un kit specifico di accessori moda dedicati alla serie limitata.

ren mshow 121205 0004

Oltre alle specifiche personalizzazioni MOMODESIGN che caratterizzano il veicolo, l’equipaggiamento di serie di Twizy MOMODESIGN prevede infatti le Wing Doors, il Colored Pack – cover dei retrovisori in tinta black piano, e logo Z.E. bianco – ed il Kit esclusivo di accessori moda personalizzati da MOMODESIGN per Renault Twizy che prevede un piumino, un paio di guanti ed una tracolla, tutti nel fedele stile che contraddistingue il noto brand. Disponibile ad un prezzo di 9.900 € (IVA inclusa, canone noleggio della batteria escluso), Twizy MOMODESIGN è ordinabile nelle concessionarie dal mese di dicembre. Twizy MOMODESIGN anticipa, in un certo senso, gli eco-incentivi previsti nel 2013, a dicembre sarà infatti proposta al prezzo, comprensivo di eco-incentivi Renault, di 7.900 € (IVA inclusa, canone noleggio della batteria escluso).

Attività Renault al Motor Show
Sfida Nuova Clio: l’animazione tecnologica e innovativa
Lo stand Renault ospita un’animazione correlata all’universo della tecnologia e della connettività, focalizzata su Nuova Clio, che permetterà al pubblico di divertirsi in un appassionante gioco di corse. Per partecipare, i visitatori potranno scaricare direttamente dai propri dispositivi cellulari, prima e durante il Motorshow, un’applicazione ideata ad hoc. In seguito all’installazione e all’avvio dell’applicazione, gli utenti avranno a disposizione 100 punti con i quali potranno creare la propria auto, scegliendo tra 5 aspetti: motorizzazione, pneumatici, tinte, personalizzazioni esterne ed interne. Al termine della configurazione, l’utente potrà condividere sui social network la propria Clio e riceverà un codice identificativo della propria auto, con il quale potrà recarsi presso lo stand Renault, dove saranno predisposte 5 postazioni di gioco – ognuna composta da monitor, volante e pedaliera – e sfidare gli altri concorrenti. Ogni giorno, i 6 partecipanti che svolgeranno la gara nel minor tempo richiesto, parteciperanno alla finale e potranno aggiudicarsi premi e gadget Renault.

I modelli della gamma Renault in pista
Anche quest’anno Renault invita il pubblico nell’Area 44, offrendo l’opportunità di vivere momenti di divertimento a quattro ruote in 3 poli diversificati. Il polo sportivo offre l’opportunità di svolgere differenti tipi di test drive, da prove di slalom cronometrate a prove di frenata, a bordo dei modelli più performanti della gamma Renault Sport: Nuova Twingo RS, Nuova Twingo Gordini RS e Mégane Coupé RS.
Il polo 4CONTROL, all’interno del quale i visitatori hanno l’opportunità di salire a bordo di Laguna Coupé per scoprire l’esclusivo sistema 4CONTROL a 4 ruote sterzanti, verificandone i benefici in termini di tenuta di strada, precisione dello sterzo ed estrema maneggevolezza nelle manovre. Il telaio 4CONTROL a quattro ruote sterzanti assicura una guida stabile e confortevole, in città o su percorsi tortuosi, consentendo di ottimizzare la frenata a favore della sterzata, laddove il fondo stradale si presenti asimmetrico o poco aderente. Fino a 60 km/h, le ruote posteriori sterzano in senso opposto a quelle dell’avantreno, con un angolo massimo di 3,5°, mentre oltre i 60 km/h il telaio 4CONTROL permette di contrastare la forza centrifuga che tende a far slittare il retrotreno in curva, spingendo in avanti i limiti di passaggio dei rapporti in curva.
Nel polo elettrico, il pubblico potrà divertirsi a bordo di Renault Twizy, l’innovativo Urban Crosser 100% elettrico. All’interno di una divertente pista realizzata ad hoc, i visitatori testeranno questo inedito concentrato di tecnologia e design, con le sue esclusive doti in termini di comfort, stabilità e affidabilità.

Al volante della Koleos per un’avventura off road
Presso l’Area 42, allestita dalla Federazione Italiana Fuoristrada e interamente dedicata al mondo 4×4, il pubblico potrà salire a bordo della Renault Koleos e cimentarsi in divertenti test drive su un vero percorso off-road.

Electric City: in pista a bordo di Twizy, Kangoo Z.E. e Fluence Z.E.
Renault sarà presente anche quest’anno con la sua gamma Z.E. all’interno di Electric City, presso il padiglione 25. Il pubblico potrà testare sulla pista indoor 3 dei 4 modelli della gamma 100% elettrica: Twizy, Fluence Z.E., la berlina del segmento C che consente di trasportare 5 persone e Kangoo Z.E., il furgone elettrico insignito del premio IVOTY 2012, il riconoscimento annuale internazionale che premia il miglior veicolo commerciale della categoria.

Radio RTL 102.5 in diretta al Motorshow con Renault
Dal 5 al 9 dicembre RTL sarà presente con Renault presso l’area esterna 44, coinvolgendo il pubblico con un’ampia proposta di animazioni. Ogni giorno, dalle ore 11 alle ore 13, i visitatori potranno assistere alla diretta in radiovisione, direttamente dalla regia mobile di RTL situata presso l’area dedicata ai test drive dei modelli Renault, con le rubriche “W l’Italia” condotte da Angelo Baguini e Federico Vespa (5 e 6 dicembre) e “No Problem W l’Italia”, con Alessandro Greco e Charlie Gnocchi (7, 8 e 9 dicembre). Durante la restante parte della giornata, speaker e deejay intratterranno il pubblico con musica ed animazioni.

Autore: Andrea Fiorello

Potrebbe interessarti

GP di Russia

GP di Russia: le dichiarazioni ufficiali della Scuderia Ferrari

Tempo di lettura: 2 minutiVittoria sfumata ma grande prestazione nel GP di Russia per il team di Maranello con …