in

Allestimenti, motori e prezzo Audi Q3 2019: tutto sul nuovo SUV dei quattro anelli

prezzo Audi Q3
Tempo di lettura: 2 minuti

È già partita, per il mercato italiano, la prevendita della seconda generazione di Audi Q3 2019, il SUV presentato solo qualche settimana fa al Salone di Parigi, in anteprima internazionale. Completamente rinnovato rispetto al passato, è ora di scoprire gli allestimenti, i motori e il prezzo Audi Q3 2019.

Rispetto alla prima generazione, dalle linee più morbide, la nuova Q3 viene resa più aggressiva grazie ad accorgimenti che partono dalla griglia single frame ottagonale con prese d’aria derivate dalle forme di Audi Q8, fino ad arrivare alla firma luminosa offerta in tre versioni, tutte a LED, per caratterizzare ancor di più il frontale. Stravolti anche gli interni, con lo schermo centrale da 8,8, orientato verso il guidatore, attorno al quale ruota tutta la plancia.

La versione top è rappresentata dal sistema di navigazione MMI plus con touchscreen MMI da 10,1 pollici, forte della navigazione ibrida che calcola il percorso nel cloud, prendendo in considerazione le condizioni del traffico in tempo reale.

Prima VS seconda generazione: cosa cambia?

Rispetto alla prima generazione la nuova Audi Q3 2019 cresce di dimensioni (4.484 mm di lunghezza (+97 mm),  1.856 mm di larghezza (+18 mm) e i 1.585 mm di altezza (-5 mm)) con un allungamento dell’interasse che permette di crescere l’abitabilità grazie ai quasi 8 cm in più. Gli schienali sono frazionabili nel rapporto 40/20/40 e possono essere adattati nell’inclinazione in base a sette posizioni. Il volume del vano bagagli spazia da 530 a 1.525 litri e, nella configurazione con cinque persone a bordo, può raggiungere i 675 litri di capacità massima.

A richiesta è disponibile il portellone a comando elettrico, azionabile anche con il semplice movimento del piede, come a richiesta sono alcuni sistemi di assistenza alla guida quali l’assistente al traffico trasversale e  le telecamere perimetrali, mentre di serie sono previsti la tecnologia Audi pre sense front, che consente al SUV dei quattro anelli di riconoscere eventuali situazioni critiche, richiamare l’attenzione del conducente e attivare la frenata d’emergenza, il cruise control e l’avvertimento in caso di abbandono accidentale della corsia con lievi interventi correttivi allo sterzo.

La nuova Audi Q3 viene proposta, per il mercato italiano, negli allestimenti Q3, Business, Business Advanced ed S line edition. Sin dal livello d’ingresso sono di serie i proiettori anteriori a LED, la strumentazione digitale, la Radio MMI Plus con schermo touch da 8,8”, la frenata d’emergenza, pre sense basic, eCall, side assist e lane departure warning, il cruise control, i cerchi in lega da 17”, il divanetto scorrevole di 15 cm frazionabile 40/20/40, il volante multifunzione rivestito in pelle e gli specchietti esterni ripiegabili e regolabili elettricamente.

prezzo audi q3
Gli interni rispecchiano la parentela con le classi superiori: di serie il display MMI Touch da 8,8″

Motorizzazioni, al lancio, 1.5 TFSI da 150 CV e 250 Nm di coppia, denominata 35 TFSI, con trazione anteriore e cambio manuale a 6 marce o automatico S tronic a doppia frizione a 7 rapporti, e 2.0 TDI da 150 CV e 340 Nm, denominata 35 TDI, in configurazione 2WD front con trasmissione S tronic.

Il prezzo Audi Q3 parte dai 34.200 euro del motore 35 TFSI, 200 euro in più per la trasmissione S Tronic. Per chi optasse per la versione a gasolio, il prezzo parte invece da 37.500 euro.

prezzo audi q3
Il listino prezzi completo di Audi Q3 2019

Dì la tua

hypercar mclaren

La hypercar McLaren inizia lo sviluppo: si chiama Albert il prototipo Speedtail

F-Type

La F-Type che amava lo sterrato: amarcord per i 70 anni di Jaguar