sabato, 22 settembre 2018 - 13:21
Home / Notizie / Anteprime / BMW M2 Competition: la compatta bavarese sale di livello
M2 Competition
Credit to BMWBlog.com

BMW M2 Competition: la compatta bavarese sale di livello

Tempo di lettura: 1 minuto.

Come se la potenza della hot hatch bavarese non bastasse, è in arrivo una versione ancora più potente e prestazionale, la BMW M2 Competition.

Il debutto della M2 con i muscoli avverrà molto probabilmente al Salone di Pechino alla fine di aprile, anche se BMW potrebbe svelarla in anteprima al Salone di Ginevra con un mese di anticipo. Sui mercati arriverà non prima di luglio, c’è da aspettarsi in versione limitata.

BMW Blog, il quale ha anticipato le forme della vettura con una foto semi-ufficiale, sostiene che la M2 Competition abbandonerà il motore sei cilindri TwinScroll da 365 della normale M2 per adottare dalle sorelle maggiori, ovvero M4 e M5, il motore biturbo portato a una potenza di 405 cavalli (contro i 425 originali), circa il 10% in più della M2 di “serie”.

La Competition che vedremo sicuramente in Cina porterà in dote la doppia trasmissione, con la scelta tra manuale a sei rapporti e automatico a sette velocità a discrezione del cliente. L’assetto verrà invece rivisto per compensare l’aumento di potenza. Nuove anche le colorazioni della carrozzeria: debuttano il Silver Hockenheim e il Sunset Orange, oltre alle classiche Alpine White (la colorazione scelta per la nostra prova su strada della M2 Coupè), Black Sapphire, Mineral Grey e Long Beach Blue Metallic.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Transit Custom

IAA di Hannover: Ford lancia il Transit Custom plug-in hybrid

Tempo di lettura: 2 minuti. La versione definitiva del Transit Custom plug-in hybrid (PHEV) è presentata da Ford durante l’appuntamento …

something