in

BMW Serie 2 Active Tourer 2022: presentata la nuova generazione

BMW serie 2 Acive Tourer 2022
Tempo di lettura: 2 minuti

La nuova BMW Serie 2 Active Tourer 2022 è la seconda generazione dell’apprezzata monovolume tedesca. A seguito di una fuga di notizie all’inizio di questa settimana, BMW ha presentato ufficialmente la serie 2 Active Tourer completamente riprogettata

La prima generazione della monovolume è apparsa per nel 2014 e ha ricevuto un restyling nel 2018; seguendo il ciclo di vita tipico delle BMW (pari a circa 7 anni) era auspicabile un rinnovo della gamma tra il 2021 e il 2022. Se al tempo la Serie 2 Active Tourer rappresentava una vera rivoluzione per BMW introducendo in un sol colpo trazione anteriore e una carrozzeria mai vista in gamma, nel 2021 la vettura si rinnova nel segno della continuità forte dei successi commerciali.

BMW Serie 2 Active Tourer 2022: design affilato ed evoluto

Il cofano è più alto e lascia spazio a un’enorme griglia a doppio rene. I fari a LED più eleganti sono adesso di serie. Spostandosi alla fiancata, la Serie 2 Active Tourer 2022 adotta un parabrezza dinamico e una carrozzeria più affilata. I designer hanno anche badato anche ai dettagli come le maniglie delle porte montate a filo e montanti posteriori più sottili che aumentano la luce ai posti posteriori La parte posteriore rimane più conservativa, ma presenta luci posteriori a LED molto sottili e portellone più sagomato. Il lunotto è molto più inclinato con uno spoiler integrato abbastanza pronunciato. Il modello viene fornito di serie con ruote da 16 o 17 pollici, ma i clienti possono optare per opzioni fino a 19 pollici. 

BMW Serie 2 Active Tourer 2022: interni completamente nuovi

L’interno prosegue ciò che è stato già fatto con gli altri nuovi modelli della casa, presenta materiali di qualità superiore e un design più moderno. Il protagonista dello è il nuovo BMW Curved Display, che riprende quello della iX elettrica. I comandi fisici rimangono molto pochi, tutto viene confluito nel doppio schermo, comandi del clima inclusi. Grande addio al anche pomello dell’ iDrive. Sappiamo già che la variante Grand Tourer, cioè quella più lunga, verrà eliminata dalla gamma. Perciò la versione superstite Active Tourer per l’occasione cresce di dimensioni e arriva a 4.39 metri a con una capienza del bagagliaio che va da 406 a 470 litri in base alla versione.

BMW serie 2 Acive Tourer 2022 infotainment

BMW Serie 2 Active Tourer 2022: motori, tecnica e concorrenti

La nuova BMW Serie 2 Active Tourer si basa su una versione aggiornata della piattaforma UKL che sarà condivisa con le imminenti X1 e X2, offerte sia nelle varianti sia a trazione integrale che anteriore. In termini di propulsori, arriveranno un tre cilindri benzina da 1,5 litri da 136 a 218 CV a e un quattro cilindri diesel da 2,0 litri da 150 CV, insieme a un ibrido plug-in a trazione integrale da 245 a 326 CV, entrambe promettono 80 km in modalità totalmente elettrica. Il cambio automatico doppia frizione a 7 rapporti è sempre di serie. La vendita della nuova monovolume partirà da febbraio 2022, l’unica alternativa rimasta nel mercato premium delle MPV rimane la Mercedes-Benz Classe B (qui la prova della versione ibrida plug-in).

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    pelle dagli scarti del caffè

    Gli interni in pelle creati con gli scarti del caffè

    Bentley Bentayga 2021

    Bentley Bentayga 2022: al Nurburgring gira già una nuova versione