in

BMW Serie 8 e BMW M8 Competition 2022: prezzi, motori, dimensioni

BMW Serie 8 2022
Tempo di lettura: 3 minuti

Questo è complessivamente un anno di novità in tutta la casa bavarese: insieme alle Model Year di primavera arriva il restyling della lussuosa supercar BMW Serie 8 in tutte le sue versioni, dalla Coupé alla Gran Coupé fino alla Cabrio.

E non rimane indietro la top di gamma BMW M8 Competition.

Un restyling tutto incentrato sulla sportività, infatti, con cambiamenti estetici leggeri e votati a questo spirito. In occasione del 50esimo anniversario del reparto M sono disponibili i loghi vintage del 1972, nuove colorazioni sia interne che esterne, più il pacchetto M di serie per tutte le versioni della BMW Serie 8. Parliamo, quindi, del doppio rene Iconic Glow illuminato a LED, cerchi da 19 pollici, paraurti con prese e scarichi d’aria ampliati, diffusore posteriore con nuova finitura e l’impianto frenante M Sport, dotato di accattivanti pinze blu. Per la M850i si aggiungono gli specchietti della BMW M8, i cerchi da 20 pollici e il diffusore anteriore aerodinamico.

Le altre novità riguardano l’aggiornamento del sistema d’infotainment e l’uscita a Febbraio della serie limitata – su base M850i xDrive Gran Coupé – chiamata The 8 X Jeff Koons (artista di fama mondiale che ha ridisegnato 99 modelli con stile fumettistico).

Prezzi di listino e motori BMW Serie 8 e BMW M8 Competition 2022

Tutti i propulsori sono riconfermati. Rimane la trazione integrale xDrive.Per la 840i è stata aggiunta la trazione posteriore. La moltiplicazione dello sterzo varia in base alla velocità e le ruote posteriori anche girano insieme al volante. Le sospensioni adattive, grazie a sensori di accelerazione e di posizione, gestiscono la rigidezza delle sospensioni: questo influisce positivamente su rollio, oscillazioni d’imbardata, quindi sulla tenuta in curva.

BMW Serie 8 2022

Ma lo vedremo dopo come si guidano queste BMW Serie 8 in versione Coupé, Cabrio, Gran Coupé, tutte con le varianti M8 Competition. Ora ecco i prezzi di listino e le prestazioni.

Modelli BenzinaCilindrata (cm³)Potenza (CV)0-100 km/h (secondi)Velocità max (km/h)Coppia (Nm)Prezzo (euro)
Coupé 840i29983405,2250500111,500
Coupé 840i xDrive29983404,9250500115,000
Coupé M850i xDrive43955303,9250750140.000
Cabrio 840i29983405,5250500119,500
Cabrio 840i xDrive29983405,2250500123,000
Cabrio M850i xDrive43955304,1250750148,000
Gran Coupé 840i29983405,4250500108,500
Gran Coupé 840i xDrive29983405,1250500112,000
Gran M850i xDrive43955303,9250750137,000
Coupé M8 Competition43956253,2250750180.400
Cabrio M8 Competition43956253,3250750188.400
Gran Coupé M8 Competion43956253,2250750177.400
Modelli Mild HybridCilindrata (cm³)Potenza (CV)0-100 km/h (secondi)Velocità max (km/h)Coppia (Nm)Prezzo (euro)
Coupé 840d xDrive29933404,8250700116.000
Cabrio 840d xDrive29933405,1250700124.000
Gran Coupé 840d xDrive29933405,0250700113.000

Dimensioni e interni BMW Serie 8 e BMW M8 Competition 2022

Stesse misure ma differenti capacità del bagagliaio per la Coupé (420l) e per la Cabrio (350l):

  • LUNGHEZZA: 4,84 metri – 4,87 metri (BMW M8).
  • LARGHEZZA: 1,90 metri – 1,91 metri.
  • ALTEZZA: 1,34 metri – 1,36 metri.
  • PASSO: 2,82 metri – 2,87 metri.

La Gran Coupé è la versione 4 porte con 20l di capacità in più del bagagliaio.

  • LUNGHEZZA: 5,07 metri – 5,10 metri.
  • LARGHEZZA: 1,93 metri – 1,94 metri.
  • ALTEZZA: 1,40 metri – 1,42 metri.
  • PASSO: 3 metri (differenza trascurabile con la BMW M8).

Gli interni sono di altissima qualità e con un ampio ventaglio di personalizzazioni: gli inserti si possono avere in legno, vetro, acciaio inox e alluminio. Sorprendente, specie nelle BMW M8, è la climatizzazione regolabile per ognuno dei 4 sedili in pelle.

BMW Serie 8 2022

L’efficiente infotainment si può utilizzare attraverso il Il Live Cockpit Professional. Abbiamo un display digitale da 10,25 pollici e uno schermo per il sistema multimediale da 12,3 pollici.

Opinioni BMW Serie 8 2022

Il lusso e le prestazioni si sposano a tecnologie avanzate e meccaniche raffinate. D’altra parte le BMW serie 8 sono auto d’alta fascia, di un marchio d’eccellenza, storico e affidabile.

Su strada la BMW M8 Competition – top di gamma per prestazioni – se viene scatenata in modalità sport fa percepire molto le accelerazioni. Il sound del motore è coinvolgente. Questi fattori sensoriali contribuiscono a regalare un’esperienza di guida parecchio eccitante, che al pari delle altre BMW Serie 8 non ti dà mai la sensazione di perdere il controllo. Maneggevolezza e tenuta garantite dallo sterzo dinamico, dal retrotreno sterzante e dalle sospensione adattive. La sicurezza è affidata all’impianto frenante eccellente supportato da sistemi di assistenza al pilota d’avanguardia.

BMW Serie 8 2022

Potenza e controllo coniugate in maniera eccelsa quindi, che molti autoappassionati purtroppo possono solo sognare. Non solo per il prezzo (che tra un optional e l’altro va a finire sui 200.000 euro) ma pure per le sue dimensioni, che la rendono piuttosto scomoda in città. A scoraggiare ulteriormente l’utilizzo urbano c’è la sensazione di costrizione che si accusa nel guidare quest’auto nel traffico piuttosto che su una sconfinata autostrada. Quindi, per i fortunati che si possono permettere la BMW M8 Competition, consigliamo di non sprecarla: questa bestia il meglio di sé lo dà fuori porta e nei lunghi viaggi, che oltre a divertire possono essere fatti in totale comodità.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Audi A8 2022

    Audi A8 2022: prezzi, motori, dimensioni, interni

    Alfa Romeo Giulia compie 60 anni: ecco la sua storia