in

Citroen C3 Aircross: tutti i sistemi di assistenza alla guida del nuovo SUV

CItroen C3 Aircross 2021
La C3 Aircross rinnova anche le colorazioni. Una di questa è la nuova Kaki Grey
Tempo di lettura: 2 minuti

Citroen C3 Aircross, il nuovo SUV Citroen, presenta ben 12 sistemi di assistenza alla guida che hanno l’obiettivo di proteggere la vettura ed i suoi passeggeri.

Le innovazioni tecnologiche al servizio della sicurezza e del comfort di bordo sono da sempre un obiettivo del Brand francese. Per questo motivo, Citroen C3 Aircross dispone di 12 ADAS (Advanced Driver Assistance Systems) in grado di intervenire anche in maniera autonoma per fronteggiare eventuali pericoli.

Quali sono i sistemi di assistenza di Citroen C3 Aircross?

Si parte dall’Active City Brake, il sistema di frenata automatica d’emergenza che si attiva con velocità superiori a 5 km/h e fino a 85 km/h; troviamo poi il riconoscimento dei limiti di velocità, il superamento involontario delle linee di carreggiata (che avvisa il conducente tramite un segnale acustico e visivo) e il sistema di sorveglianza dell’angolo morto.

Non finiscono qui…

Citroen C3 Aircross fornisce le informazioni più rilevanti relative alla guida proiettandole sull’Head-up Display a colori; inoltre, grazie al sistema Top Rear Vision, vengono proiettate sul display le immagini provenienti dalla retrocamera non appena viene inserita la retromarcia. In assistenza alle manovre di parcheggio interviene invece il Park Assist, che ha il compito di rilevare automaticamente uno spazio azionando in maniera autonoma lo sterzo per parcheggiare in sicurezza. Infine troviamo anche il sistema Hill Assist, che ha il compito di impedire movimenti al veicolo quando in salita il pedale del freno viene rilasciato.

Facilità di utilizzo anche nel quotidiano

Il sistema Keyless Access&Start presente su Citroen C3 Aircross consente di chiudere, aprire e mettere in moto la vettura senza dover estrarre la chiave dalla propria tasca. Il sistema Stop/Start si attiva in automatico durante le soste/ripartenze, la commutazione automatica dei fari, invece, “switcha” i fari abbaglianti su anabbaglianti quando si incrocia un altro veicolo, il sistema Coffee Break Alert emette un avviso dopo due ore di guida a più di 65 km/h. Il sistema Driver Attention Alert, infine, emette un messaggio visivo e sonoro non appena rileva segnali di stanchezza del conducente. 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Cayenne Turbo GT anteriore

    Porsche Cayenne Turbo GT: un concentrato di potenza e controllo

    ds 7 crossback performance line pelle

    DS 7 Crossback: il SUV altamente personalizzabile con un listino “alla carta”