in

Citroen Italia riscuote grande successo grazie alla gamma SUV Aircross

Citroen C5 Aircross
Tempo di lettura: < 1 minuto

Il 2020 parte bene per Citroen Itlia. La Casa automobilistica francese ha già immatricolato oltre 19.000 tra vetture e veicoli commerciali e prosegue l’andamento positivo anche in riferimento al mese di febbraio.

Le nuove immatricolazioni Citroen fanno raggiungere, al Marchio, una quota di mercato pari al 5,5%, già migliore di 0,7 punti percentuali rispetto alla quota registrata nell’intero anno 2019. Il successo deriva, in parte, dalla gamma SUV Citroen composta da SUV C3 Aircross e SUV C5 Aircross che continua a riscuotere grandi consensi da parte dei clienti italiani. I risultati positivi affiorano dalla vendita sia dei veicoli commerciali leggeri, con oltre 2.150 immatricolazioni, che da quella delle autovetture all’interno del canale dei privati.

Con 6.700 immatricolazioni, Citroen C3 si conferma la best seller del Marchio mentre SUV Citroen C3 Aircross sale sul secondo gradino del podio. Il terzo viene occupato dal nuovo SUV Citroen C5 Aircross. Risultanti eccellenti anche per Berlingo Van e Jumpy che tengono stretto il terzo posto all’interno del loro segmento.

Dì la tua

Calendario monza 2020

Calendario Autodromo di Monza 2020: le modifiche per l’emergenza Coronavirus

Autotorino

Autotorino chiude tutte le sue filiali in Italia per il Covid-19 [VIDEO]