in

Debutto in terra inglese, a Goodwood, per Maserati Grecale e MC20 Cielo

Tempo di lettura: 2 minuti

Maserati Grecale debutta sulle strade della Gran Bretagna in occasione del 28° Goodwood Festival of Speed, partecipando alla celebre cronoscalata nella First Glance Run.

Al volante il Global Brand Ambassador David Beckham, ospite esclusivo della Casa del Tridente. Icona sportiva a livello mondiale, filantropo, uomo d’affari e pioniere dello stile, ha fatto il suo ingresso all’importante manifestazione a bordo di una Grecale nella versione Trofeo. Con la partnership iniziata nel 2021, Maserati e Beckham sono animati dalla medesima passione e condividono la stessa ammirazione per le innovazioni tecnologiche e per il miglior design made in Italy.

Il nuovo Maserati Grecale è il SUV che incarna la filosofia a ruote alte, tecnologia e prestazionale, della la nuova fase della storia Maserati inaugurata nel 2020 dalla MC20. Il SUV modenese è disponibile in tre versioni: GT, alimentato da un motore mild hybrid a quattro cilindri da 300 CV; Modena, equipaggiato con un propulsore quattro cilindri mild hybrid da 330 CV; Trofeo, con motore ad alte prestazioni V6 a benzina da 530 CV basato sul propulsore Nettuno di MC20. È stata quest’ultima versione a mostrare la sua manovrabilità ai tanti spettatori che hanno assistito alla cronoscalata.

Anche MC20, che era stata presentata in Gran Bretagna in occasione del Festival of Speed dello scorso anno, ha fatto la sua apparizione sul percorso insieme all’ultimo modello della gamma, la nuova Maserati MC20 Cielo spyder. Lanciata nel maggio 2022, Maserati MC20 Cielo pesa solo 65 kg più della versione coupé e presenta un innovativo tetto retrattile in vetro. L’avanguardistico pannello elettrocromato (smart glass) può diventare istantaneamente da trasparente a opaco con il semplice tocco di un tasto sullo schermo centrale, grazie alla tecnologia PDLC (Polymer-Dispersed Liquid Crystal).

Il tetto è anche best-in-class in termini di isolamento termico e di velocità di apertura e chiusura (soli 12 secondi). Entrambi i modelli sono dotati del potente motore V6 Nettuno di derivazione F1, che garantisce uno straordinario rapporto potenza/peso e un’accelerazione e una velocità di punta da riferimento: la versione coupé è in grado di passare da 0 a 100 km/h in circa 3 secondi. 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0

    Forbes premia Olivier Francois, il CEO di Fiat nella Hall of Fame del marketing

    Mercedes Me Charge

    Mercedes Me Charge Italia, le novità: costo e tariffe ricarica in abbonamento