in

DS 7 Crossback: si rinnova il propulsore BlueHDi 130

motori diesel ds 7 crossback
Tempo di lettura: < 1 minuto

DS 7 Crossback rinnova il suo motore Diesel BlueHDi 130, diventando sempre più efficiente e riducendo le emissioni nel rispetto delle ultime normative in tema di inquinamento. 

La gamma di motori del SUV DS 7 Crossback è ampia, adatta alle esigenze di ogni tipo. Da un lato troviamo i motori benzina PureTech con 130, 180 e 225 CV, in grado anche di esprimersi nelle varianti ibride plug-in E-Tense da 225 e 300 CV. Dall’altra troviamo i Diesel di classe BlueHDi con il 1.5 da 130 CV e il 2.0 da 180 CV

Obiettivo: ridurre le emissioni di CO2

I motori Diesel, demonizzati fino a poco tempo fa, sono stati al centro di un costante sviluppo volto a ridurre le emissioni di CO2 e particolato. Con il nuovo motore BlueHDi di DS 7 Crossback ci sono riusciti, grazie a consumi che vanno da 5 a 5,8 l/100 km nel ciclo WLTP ed emissioni attestate da 131 a 153 g/km, i più bassi della gamma dopo le varianti ibride. 

Prezzi a listino

Il motore BlueHDi 130 rappresenta la soglia di ingresso nella gamma Diesel di DS 7 Crossback, con prezzi che partono da 38.200 euro per la versione Business, a salire per gli allestimenti Grand Chic, Performance Line e Performance Line+. 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    myskoda app

    MySkoda App: l’applicazione della casa boema si rinnova

    Promozioni Renault Twingo gennaio 2021: formula Renault Easy