in

Fiera Internazionale Fuoristrada: via previsto per il prossimo 15 ottobre 2021

fiera fuoristrada
Tempo di lettura: 2 minuti

La prima edizione della Fiera Internazionale Fuoristrada prenderà il via il prossimo autunno dal 15 al 17 ottobre nel cuore della Versilia. Ecco tutti i dettagli. 

Il lungomare di Viareggio e l’entroterra di Massarosa ospiteranno la prima Fiera Internazionale Fuoristrada. Ingresso gratuito per i visitatori dell’esposizione all’aperto (nel rispetto del distanziamento di sicurezza) e percorsi e attività fuoristradistiche su terreno naturale, senza ostacoli artificiali, tra i plus della manifestazione organizzata dalla Federazione Italiana Fuoristrada.

Da dove nasce il progetto Fiera Internazionale Fuoristrada

L’idea nasce per volontà della Federazione Italiana Fuoristrada (F.I.F.), da sempre impegnata a promuovere l’uso del fuoristrada sia a livello amatoriale che professionale, nel totale rispetto della natura e dell’ambiente che, in partnership con la Città di Viareggio e il Comune di Massarosa, ha ideato un evento dinamico in grado di suscitare l’entusiasmo sia degli espositori che del pubblico di appassionati. 

Come sarà organizzata la Fiera Internazionale Fuoristrada

Ogni azienda partecipante all’esposizione è stata accontentata nelle sue esigenze sia scenografiche che commerciali. Nell’area Expo di 11.250 metri quadri sita a Viareggio si concentrerà la zona espositiva della manifestazione mentre in quella sita nel comune di Massarosa, l’area Experience, i visitatori potranno testare i veicoli fuoristrada messi a disposizione dalla Case Automobilistiche in un’area test drive, il tutto gratuitamente previo accredito allo stand F.I.F nell’Area Expo

Le diverse aree espositive e le attività

Due sono le aree dell’experience progettate dalla Federazione: l’EXP 1, che si declina in tre settori (giochi liberi a bordo del proprio fuoristrada, prova test drive a bordo dei modelli proposti della Case con istruttore F.I.F accanto e area appositamente dedicata agli Espositori) e l’area EXP 2, proiettata alla scoperta dei colori e dei sapori del territorio con due Tour differenti per tipologia di mezzi da accreditare e per paesaggi da incontrare, organizzati dalla Federazione in collaborazione con le associazioni del territorio (Tour del Torchia di circa 100 Km di percorrenza e quasi 4 ore di guida e Tour l’altra Versilia, di circa un’ora di percorrenza).

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    ricerca automobile.it

    Il vademecum delle sanzioni per chi guida utilizzando lo smartphone

    mimo 2020

    Milano Monza Motor Show: oltre 60 espositori, anche via streaming