mercoledì, 21 novembre 2018 - 9:17
Home / Notizie / Novità / Ford Mustang Bullitt: il mito del cinema americano arriva in Italia
Bullitt

Ford Mustang Bullitt: il mito del cinema americano arriva in Italia

Tempo di lettura: 2 minuti.

Cade quest’anno il cinquantesimo anniversario di Bullitt, il film rimasto nell’immaginario collettivo per lo storico inseguimento, della durata di 10 minuti, mica pochi, che vede protagonisti Steve McQueen al volante di una fastback Mustang GT del 1968, mentre insegue due sicari per le strade di San Francisco.

A mezzo secolo di distanza, spazio all’erede ufficiale della verdona entrata nella storia del cinema. Basata sull’ultima generazione di Ford Mustang (da noi già provata in anteprima), la Mustang Bullitt è stata presentata a marzo al Salone di Ginevra e può contare su un allestimento ad hoc.

Allestimento che parte dall’inconfutabile motore V8 5.0 con i suoi 460 CV e 529 Nm di coppia, senza il quale non avrebbe senso parlare della vettura, per passare alla sola tonalità disponibile, la Dark Highland Green, uguale all’originale del ’68, mentre gli interni sono arricchiti da dettagli come il pomello bianco per la leva del cambio e il badge numerato, e per gli esterni, come le cromature per la griglia, i cerchi in alluminio in stile Torq Thrust da 19’’ e le pinze rosse per i freni Brembo. 

Sempre di serie le sospensioni MagneRide e l’impianto audio B&O Play con 1000 Watt di potenza sprigionati attraverso i 12 diffusori ad alte prestazioni.

Davanti al guidatore, come per la Mustang GT, anche sulla Bullitt debutta lo schermo LCD da 12” che sostituisce il vecchio quadro strumenti, arricchito da un’esclusiva schermata di benvenuto a tema, oltre ai sedili in pelle Recaro, sempre un must e cuciture verdi a contrasto che riprendono la tonalità della carrozzeria. 

Solo 68 esemplari per l’Italia

Bullitt

Neanche a dirlo, la Mustang in veste Dark Highland Green è un omaggio all’anno di uscita della pellicola che le ha dato i natali. Per il mercato italiano arriveranno 68 esemplari con prezzi a partire da 57.400 euro, circa 10.000 euro in più rispetto alla Mustang GT che monta lo stesso motore. Vuoi mettere l’esclusività? I collezionisti possono partire con le prenotazioni

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

720S Stealth

MSO 720S Stealth: tanto carbonio per la supercar ispirata alla F1 GTR

Quando il reparto McLaren Special Operations (MSO) ci mette le mani, state pur certi che …