giovedì, 13 dicembre 2018 - 21:18
Home / Notizie / Attualità / Future Mobility Week chiude l’edizione 2018 guardando…al futuro
Future Mobility

Future Mobility Week chiude l’edizione 2018 guardando…al futuro

Tempo di lettura: 2 minuti.

Con le ultime visite tecniche si è conclusa venerdì la Future Mobility Week. A Lingotto Fiere, Future Mobility Expoforum, Automotive Cluster Forum e MoveApp Expo e i cinque workshop ospiti hanno registrato nelle due giornate del 3 e 4 ottobre a Lingotto Fiere circa 2500 operatori accreditati per ascoltare gli oltre 230 esperti relatori e visitare l’area espositiva e demo.

 

I primi riscontri consentono già di dirlo: il debutto di Future Mobility Week è stato positivo. Solo nelle due giornate a Lingotto Fiere (3-4 ottobre)  2.500 operatori si sono accreditati per assistere alle 25 sessioni di convegno e workshop con 230 relatori, e per visitare l’area espositiva e demo, incontrando le numerose realtà presenti. 140 sono stati invece i partner e i sostenitori che hanno trasformato Torino, per 48 ore, nel palcoscenico dell’hardware, il software ed i servizi per la mobilità nuova, che cambia le abitudini, le infrastrutture, la città, la società e l’economia.

Future Mobility Week è stata resa possibile in particolare dal patrocinio, la promozione e l’appoggio del territorio torinese e piemontese, dalle istituzioni locali come Comune, Città Metropolitana, Regione alle aziende pubbliche e partecipate, dalle associazioni industriali locali e nazionali alle istituzioni accademiche e di ricercar.

Come afferma Lamberto Mancini, nuovo Amministratore Delegato di Lingotto Fiere – “L’organizzazione nel quartiere fieristico del Lingotto, luogo simbolo nella storia dell’automobilismo italiano, di un salone b2b dedicato alla mobilità del futuro, è espressione di un duplice impegno di GL events Italia: da un lato, quello di valorizzare il ruolo e l’eredità di questa sede nel tessuto socio-economico cittadino; dall’altro, la volontà di portare sempre più nei propri padiglioni occasioni di confronto con la modernità e con il mondo che cambia, in ogni ambito. La risposta, del territorio e del mercato, ci dice che siamo sulla strada giusta.”

Rispecchiando la vocazione di Future Mobility Week verso l’apertura al territorio, quest’anno il programma ha incluso visite tecniche, anche riservate alla scuole, presso eccellenze produttive, di ricerca e di servizio, nonché seminari di alta divulgazione organizzate da realtà partner Gli argomenti affrontati nella due giorni di Lingotto Fiere, con gli eventi Future Mobility Expoforum, Automotive Cluster Forum e Move.

Future Mobility World ha visto il 2 e 3 ottobre la tappa finale del campionato italiano di Green Endurance riservato alle vetture 100% elettriche. All’arrivo nel piazzale di Lingotto Fiere, è risultato primo sia nella classifica di gara che in quella finale di campionato l’equipaggio Ventura-Marchisio.

Le presentazioni tenute durante le sessioni di conferenza di Future Mobility Expoforum e di Automotive Cluster Forum saranno disponibili a breve per gli accreditati sul sito della manifestazione all’indirizzo www.fmweek.it.

Future Mobility

La prossima edizione di Future Mobility Week si svolgerà invece a metà del mese di ottobre del 2019.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

targhe estere

Targhe estere: che fine fanno le auto con targhe dell’Est Europa?

Ancora non ci sono statistiche ufficiali sul numero di sanzioni ricevute dai proprietari di auto …